Mentre ero via: trama e anticipazioni ultima puntata 9 maggio 2019

Pubblicato il 2 Maggio 2019 alle 09:00 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Mentre ero via, martedì 9 maggio andrà in onda l’ultima puntata della fiction che vede come protagonisti Vittoria Puccini e Giuseppe Zeno

Mentre ero via: trama e anticipazioni ultima puntata 9 maggio 2019
Mentre ero via: trama e anticipazioni ultima puntata 9 maggio 2019

Dopo una breve pausa, continua su Rai 1 la messa in onda delle puntate della fiction Mentre ero via, che vede Vittoria Puccini come protagonista al fianco di Giuseppe Zeno.

Questa sera verrà trasmessa la quinta delle sei puntate, durante la quale vedremo Monica affrontare il cognato, Riccardo. La donna ha finalmente ricordato la verità su quanto accaduto la notte in cui hanno perso la vita suo marito Gianluca e l’avvocato Marco De Angelis.

Riccardo le ha mentito lungo tutto questi mesi per tenere nascosto un segreto riguardante la famiglia Grossi.

L’Aquila grandi speranze: trama e anticipazioni quarta puntata 7 maggio

Mentre ero via: trama ultima puntata, Riccardo nasconde un terribile segreto

La sesta puntata di Mentre ero via verrà trasmessa giovedì 9 maggio. Nuove menzogne, nuovi segreti e nuovi depistaggi hanno travolto la vita di Monica. La sua mente è ancora debole, a causa del grave incidente e dello shock subito in seguito alla morte di suo marito.

Fin dall’inizio, Riccardo aveva cercato di convincere Monica di aver avuto un amante e di essere responsabile per la morte di Gianluca.

Mentre ero via si riconferma come una delle fiction Rai più viste dall’inizio dell’anno. La popolarità è dovuta, quasi sicuramente, all’alone di mistero che avvolge e caratterizza la trama fin dalla prima puntata.

Mentre ero via: anticipazioni sesta puntata, 9 maggio. Monica tradita da qualcuno di cui si fidava

Per l’ultima puntata è atteso un vero e proprio colpo di scena che ci condurrà, insieme alla protagonista, a scoprire la verità tanto agognata. Monica, da carnefice a vittima, poi di nuovo colpevole di un delitto confuso, di qualcosa di terribile che la sua mente sta cercando di dimenticare.

La donna scoprirà, finalmente, chi e perché ha tramato alle sue spalle fin dal momento in cui ha riaperto gli occhi, dopo quattro mesi di coma. Il cerchio si chiuderà e la giustizia vincerà su tutto.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →