07/05/2019

Incontro Agnelli-Allegri, ultime notizie: PSG e Conte alla finestra

autore: Guglielmo Sano
Incontro Agnelli-Allegri, ultime notizie: PSG e Conte alla finestra
Incontro Agnelli-Allegri, ultime notizie: PSG e Conte alla finestra

La stagione della Juventus è terminata poco dopo il ritorno dei quarti di Champions contro l’Ajax; messo in cassaforte il campionato, la dirigenza bianconera si è potuta concentrare sulla preparazione della prossima annata. Allegri sarà in panchina? Il contratto del tecnico livornese scade nel 2020, i contatti col presidente Agnelli per parlare di rinnovo sono già cominciati.

Incontro Agnelli-Allegri: smentito il rinnovo automatico

Qualche giorno fa sulla stampa specializzata era rimbalzata la notizia di un rinnovo automatico – legato al raggiungimento del 50% degli obiettivi stagionali (anche se bastava il 25%, secondo alcune voci) – del contratto tra Massimo Allegri e la Juventus; l’indiscrezione è stata poi fermamente smentita dall’allenatore bianconero nella conferenza stampa post derby della Mole: “più falso dei soldi del Monopoli”.

Ora, basandosi esclusivamente sulle dichiarazioni ufficiali, la conferma di Allegri alla guida dei bianconeri è già stata assicurata, dallo stesso tecnico e dai vertici societari, la notte dell’eliminazione dalla Champions League. Detto ciò, l’incontro decisivo con Agnelli – i due si vedono comunque ogni giorno alla Continassa – non c’è ancora stato.

Incontro Agnelli-Allegri: un lungo corteggiamento

Chiaramente, l’attesa stimola la fantasia non solo dei tifosi ma anche degli addetti ai lavori; per esempio, qualcuno pensa che tra Allegri ed Agnelli sia pronto a inserirsi il Paris Saint Germain per cui, con Allegri ai parigini, comincerebbe un valzer di panchine che, alla fine potrebbe portare Antonio Conte di nuovo in bianconero. D’altro canto, il salentino è tuttora accostato a molte altre società italiane, come la Roma, ma anche estere, come lo stesso PSG.

C’è da dire, però, che già dopo la finale di Champions persa dalla Juventus a Cardiff contro il Real Madrid due anni fa i parigini provarono a strappare un sì ad Allegri. L’offerta era di circa 15 milioni a stagione ma Allegri rifiutò. Alla Juventus col prossimo rinnovo, se la sua visione del futuro. come sembra – coinciderà con quella della dirigenza, dovrebbe arrivare a prendere intorno ai 10 milioni (oggi ne guadagna 7 e mezzo).

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →