articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi elettorali Tecné: molti elettori ancora indecisi, forte l’astensionismo

Sondaggi elettorali Tecné: molti elettori ancora indecisi, forte l’astensionismo
Sondaggi elettorali Tecné: molti elettori ancora indecisi, forte l’astensionismo

Anche Tecné si è affrettata a pubblicare le sue intenzioni di voto quando mancano ormai poche ore al blackout dei sondaggi in vista delle prossime europee.

Sondaggi elettorali Tecné: Lega primo partito, 5 stelle sopra il Pd

L’ultimo sondaggio vede la Lega al primo posto tra i partiti. Secondo i dati rilevati da Tecné, il partito di Salvini raggiungerà un risultato compreso tra il 29% e il 33%; nessun cambiamento rispetto alla precedente rilevazione risalente al 6 maggio.

Dietro il Carroccio si pone il Movimento 5 Stelle per cui l’istituto stima una forbice compresa tra il 20,5% e il 24,5%; pentastellati ancora sopra il Pd, dunque, anche se di poco. Infatti, per Tecné, il consenso che potrebbero raccogliere i Dem si attesterebbe tra il 19,5% e il 23,5%. La scorsa settimana i 5 stelle erano considerati tra il 20% e il 24%, il Pd tra il 19% e il 23%.

Forza Italia, come qualche giorno fa, rimane tra l’8,5% e il 12,5%; stabile anche Fratelli d’Italia ancora tra il 3,5% e il 6,5%. Qualche possibilità di superare la soglia di sbarramento per +Europa – 2,5-4,5% – e La Sinistra che, però risulta in calo (ora compresa tra il 2-4%, nella precedente rilevazione era compresa tra il 2,5% e il 4,5%).

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi elettorali Tecné: molti italiani sicuri di non votare

L’indagine di Tecné riferisce anche come, a due settimane dal voto, il 46% degli italiani è sicuro di recarsi alle urne oltre a sapere già adesso per chi votare. A questa percentuale bisogna aggiungere un 6% di elettori che è sicuro di andare a votare anche se non sa per quale partito esprimerà la propria preferenza.

Detto ciò, bisogna segnalare un’8% di elettori che dichiara un’appartenenza partitica ma non sa se andrà a votare il 26 maggio, un ulteriore 13% che non sa né se andrà a votare né, nel caso in cui si rechi al seggio, che partito scegliere ma, soprattutto, un 27% di elettori sicuri di non recarsi alle urne tra due settimane.

Nota informativa:

Vedi immagine

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 10 Maggio 2019