Lunatics: trama, cast completo e anticipazioni. Quando esce la serie

Pubblicato il 15 Maggio 2019 alle 12:53 Autore: Martina Grinello

Lunatics: in onda su Netflix la serie tv al sesto posto fra le più viste. Creata, scritta e interpretata da Chris Lilley, è già un successo.

Lunatics trama, cast completo e anticipazioni. Quando esce la serie
Lunatics: trama, cast completo e anticipazioni. Quando esce la serie

Lunatics è una serie tv creata, scritta e anche interpretata da Chris Lilley, visto che è lui stesso l’attore che si cala nei panni di tutti e sei i personaggi. Lilley ha basato questo nuovo lavoro sui suoi precedenti successi, fra cui ricordiamo quello del 2007 Heights High.

L’impegno di Chris Lilley ha preso corpo in un prodotto che, in realtà, ha subito parecchi colpi dalla critica. Tuttavia, evidentemente le critiche hanno fatto bene a Lunatics perché nella classifica stilata da Netflix lo troviamo al sesto posto fra le serie più viste in assoluto.

Possiamo tranquillamente parlare di “successo” quando ci riferiamo a Lunatics, tenendo anche presente il rapporto qualità/prezzo: la serie australiana è costata meno di 5 milioni di euro e, dopo l’esordio avvenuto un paio di settimane fa, sta già facendo parlare di sé.

Lunatics: la trama

Lunactics è un mockumentary, ovvero un “falso documentario” che parla di sei personaggi in cerca di sé stessi.

Le storie delle figure di Lunatics, tutte interpretate dall’attore-sceneggiatore-regista Chris Lilley, sono quindi separate però unite dal fil rouge della “realizzazione di sé”. Come in un vero documentario, tramite filmati, riprese e interviste la vita di questi sei personaggi ci viene presentata.

Incontriamo Gavin McGregor, un ragazzino un po’ antipatico e in sovrappeso, che, trapiantato dall’Australia in Inghilterra, vive come un piccolo ‘lord’.

Keith Dick lavora nella moda e coltiva una particolare forma di amore: per via della sua “oggettofilia” ama fare sesso con oggetti inanimati, soprattutto tecnologici. Anche per questo personaggio Lunatics è stato definito “disturbante”.

Quentin è forse uno dei personaggi più “ridicoli” di Lunatics: è un mammone con due grosse natiche che fa l’agente immobiliare, sempre alla ricerca del successo facile.

Nella serie conosciamo anche Becky Douglas, un’adolescente che al college deve affrontare gli atti di bullismo inflitti per via del suo aspetto “mostruoso”.

Non manca una ex pornostar che si è rifugiata nel mondo di un’immensa collezione di giocattoli.

E infine: Jana Melhoopen-Jonks, forse il personaggio più riuscito di Lunatics: grazie al dono per cui riesce a parlare con gli animali, è un’analista di cani per le star.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it