Antonio Gerardi ad All Together Now 2019: ultimo semifinalista

Pubblicato il 21 Maggio 2019 alle 21:00 Autore: Antonino Indelicato

Prima puntata di All Together Now 2019: Antonio Gerardi è stato l’ultimo concorrente a raggiungere le semifinali dopo due sfide.

Antonio Gerardi ad All Together Now 2019 ultimo semifinalista
Antonio Gerardi ad All Together Now 2019: ultimo semifinalista

L’ultimo semifinalista della prima puntata di All Together Now è Antonio Gerardi

Il 16 maggio è andata in onda la prima puntata del nuovo game show musicale di Canale 5, All Together Now, che vede alla conduzione Michelle Hunziker accompagnata da J-Ax, capo di una giura composta da 100 esperti di musica come cantanti, produttori e discografici insieme ad alcuni ospiti (che varieranno durante le quattro puntate): Cizco, Iva Zanicchi, Le Donatella, i comici Pucci e  Gabriele Cirilli e come guest star della prima puntata i Boomdabash. Il meccanismo del format, importato dalla Gran Bretagna, è molto semplice: i concorrenti devono convincere con le loro esibizioni il maggior numero di giudici per poter accedere alla fase successiva. I primi delle due manche entrano di diritto in semifinale.  I secondi e i terzi si sfidano per accedere alle semifinali. Chi raggiunge il massimo punteggio (100 su 100) va direttamente in finale.  Nell’ultima puntata i concorrenti si sfideranno per vincere il montepremi finale di 50.000 euro.

Valerio Sgargi a The Voice 2019: chi è, biografia e carriera del cantante

Antonio Gerardi: l’esibizione

Antonio Gerardi è stato l’ultimo concorrente a raggiungere le semifinali dopo due sfide. Nella seconda manche, Antonio si è esibito cantando “I feel good” di James Brown, totalizzando così 80 punti. Il punteggio però non è sufficiente a farlo passare direttamente alle semifinali.  Antonio  deve così affrontare la prima sfida contro Daria Biancardi e presenta il brano “It’s a man’s man’s man’s world” sempre di James Brown ma non riesce a convincere la giuria che lo costringe a ad affrontare la sfida contro il terzo classificato della prima manche.

L’ultima sfida vede contrapporsi Antonio, che ripresenta “I fell good”, contro Amedo che ripresenta anche lui il suo primo brano “Nessun dolore” di Lucio Battisti. Grazie alla sua duttilità e alle sue qualità tecniche Antonio riesce vincere la sfida conquistando 62 punti contro i 45 di Amedeo e riuscendo in extremis a diventare il quarto semifinalista della prima puntata.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it