Land Rover Discovery sport 2019: prezzo, dimensioni e interni

Pubblicato il 23 Maggio 2019 alle 13:16 Autore: Francesco Somma

Ecco la versione Sport della Land Rover Discovery. Qui tutti i dettagli tra cui le caratteristiche, le dimensioni, gli interni e il prezzo.

Land Rover Discovery sport 2019: prezzo, dimensioni e interni
Land Rover Discovery sport 2019: prezzo, dimensioni e interni

È stato presentato come un aggiornamento rispetto alla versione precedente della Discovery. L’azienda automobilistica propone una variante Sport, indirizzata ad un target specifico di clienti ma che sa catturare anche tutto il resto. Già ordinabile in Italia al prezzo di listino di 39.000,00€. Nuove tecnologie, nuovi propulsori, anche elettrici, sicurezza, guida fuoristrada e design rinnovato. Ecco quali sono i dettagli della nuova autovettura.

Land Rover Discovery sport: una rivisitazione del frontale e della coda, aggiornati gli interni

Frontalmente e posteriormente ci sono stati dei ritocchi, una rivisitazione più che altro, per dare una chiave di lettura diversa al cliente e in generale a chi ammira l’automobile. Le griglie e i paraurti hanno subito una modifica, come i gruppi ottici che hanno seguito l’esempio del maestoso Velar e della seconda generazione di Evoque. I sedili sono stati ridisegnati per un design più accattivante che non abbandona la raffinatezza.

L’infotainment è Touch Pro, dotato di Smart Settings e Hotspot Wi-Fi. Le dimensioni non sono cambiate, è lunga 4,60 metri, larga 1,89 metri e alta 1,72 metri. Sulla nuova piattaforma PTA è stato possibile aumentare la rigidità della struttura. Questa modifica ha permesso a sua volta di montare propulsori elettrificati che pongono solide basi per la versione mild-hybrid con unità da 48V. Entro fine anno è previsto anche l’arrivo di una variante Plug-in Hybrid. Infine, sul piano consumi, troviamo il Driveline Disconnect, un sistema previsto sull’auto, nella versione a trazione integrale, che, in alcuni frangenti, permette l’esclusione dell’asse posteriore per ridurre i consumi.

Fiat 500 Star e Rockstar: design e interni delle nuove versioni al debutto

Discovery sport: la tecnologia e la sicurezza

La sicurezza va al pari passo con la tecnologia. Grandi balzi in avanti su questi due fronti. Troviamo infatti presente lo Smart Rear View Monitor, il quale sostituisce lo specchietto retrovisore centrale con un display. La guida fuoristrada viene facilitata attraverso il Ground View, una proiezione a 180° delle telecamere frontali, le quali permettono una visibilità completa e nitida. Troviamo in più il monitor che controlla lo stato del guidatore, il sistema di mantenimento della corsia, la frenata di emergenza e il Cruise control adattivo.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Francesco Somma

Classe 1994, laureato in SPRI e attuale studente di Politiche per lo Sviluppo e Cooperazione Internazionale all'UniSA. Credo nel potere delle parole e nella politica come strumento per migliorare il mondo.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →