GP Montecarlo F1 2019: orario qualifiche e gara. Il calendario del weekend

Pubblicato il 24 Maggio 2019 alle 15:44 Autore: Mattia Cuttica

Domenica 26 Maggio 2019, Formula 1. I motori si accendono nel caratteristico GP di Montecarlo. Orario delle qualifiche e della gara.

GP Montecarlo F1 2019 orario qualifiche e gara. Il calendario del weekend
GP Montecarlo F1 2019: orario qualifiche e gara. Il calendario del weekend

Domenica 26 Maggio 2019 si corre in Formula 1, ma non sarà una gara qualsiasi. Lunedì mattina, infatti, il mondo intero – in particolare quello dei motori – si è svegliato con una triste notizia: all’età di 70 anni se n’è andato Niki Lauda.

Grande cordoglio e commozione per il pilota austriaco tre volte Campione del Mondo, nel 1975 e nel 1977 a bordo della Ferrari e nel 1984 con la McLaren. Tre come numero ricorrente nella sua carriera. Prima, nel 1976, il drammatico incidente al Nurburgring con la sua vettura che andò in fiamme e lui miracolosamente sopravvissuto per poi presentarsi quaranta giorni dopo sul circuito di Monza con le ferite evidenti che gli segnarono la vita. Poi il trapianto di reni, anni dopo, dovuto ai fumi tossici respirati a seguito dell’incidente. Infine, l’estate scorsa, il trapianto di polmoni. Insomma, si può dire che Niki Lauda sia vissuto tre volte.

Il regista Ron Howard, nel 2013, dedicò un film – “Rush” – a lui ed all’intensa rivalità con il pilota James Hunt, il “nemico-amico” con cui diede vita a numerose battaglie in pista. E proprio su quest’ultima, Domenica, il ferrarista Sebastian Vettel sfreccerà con un casco speciale in onore di Lauda.

L’avvicinamento al GP Montecarlo F1 2019

Domenica 26 Maggio 2019, come detto, si va in pista. La stagione della Formula 1 prosegue e lo fa su uno dei suoi storici palcoscenici, tra i più belli, i più intriganti e sicuramente i più importanti. La cornice è la perla della Costa Azzurra, il Principato di Monaco. Il circuito è quello classico che si addentra nella città con il caratteristico passaggio davanti al Casino’, il tunnel e la simbolica curva de “la Rascasse“. La scorsa edizione vide vincitore Daniel Ricciardo sulla RedBull, che precedette Sebastian Vettel e Lewis Hamilton.

Nella sessione di prove libere di giovedì, si sono contraddistinte le Mercedes, con Hamilton davanti al compagno di scuderia Bottas. Le Ferrari invece hanno fatto il terzo ed il decimo tempo rispettivamente con Vettel (a sette decimi dal leader della griglia) e Charles Leclerc, padrone di casa.

La classifica piloti vede momentaneamente in testa Hamilton con 112 punti, seguito da Bottas 105. Più defilati invece Verstappen, terzo con 66 punti e Vettel, quarto con 64 punti.

Gran Premio sicuramente da vivere, pista in cui i sorpassi non sono semplici, sempre ricca di colpi di scena.

Orario qualifiche e gara

Sabato 25, alle ore 12.00 ci sarà la terza ed ultima sessione delle Prove Libere, mentre di seguito alle ore 15.00 sarà la volta delle Qualifiche. Domenica 26 sarà il giorno del Gran Premio, con i semafori che si accenderanno alle ore 15.10.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Mattia Cuttica

Mattia Cuttica nasce a Sanremo il 07/04/1997. Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico decide di proseguire gli studi fuori città, a Pavia. Sceglie di frequentare la facoltà di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Si appassiona allo sport fin da bambino, con particolare attenzione al calcio che segue abitualmente.
    Tutti gli articoli di Mattia Cuttica →