Finale Europa League 2019 in tv: dove vederla in chiaro e quote

Pubblicato il 29 Maggio 2019 alle 18:05 Autore: Francesco Somma

Dove vedere la finale di Europa League. La sfida che andrà in onda stasera tra le due squadre inglesi sarà una lotta fino all’ultimo minuto. Qui i dettagli.

Finale Europa League 2019 in tv: dove vederla in chiaro e quote
Finale Europa League 2019 in tv: dove vederla in chiaro e quote

Sfida all’ultimo minuto tra le due inglesi che stasera, dalle ore 20.45, a Baku, si contenderanno la Coppa dell’Europa League. Da un lato Maurizio Sarri e il suo Chelsea, dall’altro l’Arsenal di Unai Emery. Due squadre che amano giocare a calcio palla a terra, con azioni molto manovrate e verticalizzazioni sublimi. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul match di questa sera: dove vedere la partita in tv e quali sono le quote.

Finale Europa League 2019: la programmazione di questa sera

La contesa del prestigioso trofeo andrà in onda anche in chiaro, su TV8, dalle ore 21.00. La partita sarà commentata da Massimo Marianella e Luca Marchegiani. La programmazione su Sky andrà in onda già dalle 20.30, con il pre-gara Road to Baku, il quale racconterà le fasi salienti della competizione. Dalle eliminazioni illustri, alle reti più belle, alle partite più emozionanti; un crescendo di emozioni che esploderanno nuovamente nella cerimonia di apertura, fissata alle 20.45 con il classico spettacolo prima del fischio d’inizio. Il fischietto che arbitrerà il match, sarà quello di Gianluca Rocchi. In questa partita, Olivier Giroud, attaccante del Chelsea, ha la possibilità di portarsi a casa il titolo di capocannoniere della competizione, essendo a 10 reti, assieme a Luka Jovic, giocatore dell’eliminato Eintracht Francoforte. Dopo il match, alle ore 23.00, ci sarà il post-partita affidato al team di Sky.

MotoGP Mugello 2019: data, orari e biglietti. Il programma del weekend

Finale Europa League 2019: la prima volta del Var e il pronostico

Dunque, è opportuno dire che le due squadre inglesi, probabilmente, non ci risparmieranno lo spettacolo. Il gioco prevarrà molto probabilmente sulla tattica. Come primo pronostico potremmo azzardare il GOL, essendo le due compagini molto offensive ma soprattutto sempre propense a creare occasioni pericolose sotto la porta avversaria. La quota GOL non sarà data a molto, come quella Over 2,5. Il pareggio nei 90 minuti è più un rischio ma il gioco delle forze potrebbe portare anche ad un sostanziale equilibrio. A Baku comunque, dovrebbe andare in scena una partita tranquilla, dal punto di vista arbitrale. In Azerbaigian sarà la prima volta del VAR in Europa League, una svolta, anche questa, tanto attesa. Vedremo cosa accadrà, dopotutto non manca poi molto.

Francesco Somma

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Francesco Somma

Classe 1994, laureato in SPRI e attuale studente di Politiche per lo Sviluppo e Cooperazione Internazionale all'UniSA. Credo nel potere delle parole e nella politica come strumento per migliorare il mondo.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →