30/05/2019

Nomi commissari esterni maturità 2019: data uscita in segreteria a breve

Nomi commissari esterni Maturità 2019
Nomi commissari esterni maturità 2019: data uscita in segreteria a breve

Ultime notizie sui nomi dei commissari esterni che presenzieranno all’esame di Maturità 2019. Gli studenti che quest’anno faranno l’esame di Stato attendono infatti con ansia e molta curiosità l’ufficializzazione dei nomi dei docenti esterni, notizia che li porterà sui gruppi Facebook dedicati (o altrove, ognuno secondo il proprio metodo) per ottenere informazioni su carattere e personalità dei professori a loro ignoti e che li interrogheranno in commissione. Stando alle ultimissime notizie, come riporta Studenti.it che fa riferimento a un rumors diffuso da Tecnica della Scuola, l’attesa potrebbe terminare a breve. I nomi dovrebbero infatti uscire martedì 4 giugno.

Nomi commissari esterni Maturità 2019 in arrivo: l’indiscrezione

Naturalmente si tratta solo di una indiscrezione, visto che il Miur, che è l’organo principale a cui fare riferimento, non si è ancora pronunciato in merito. La pubblicazione dei nomi dei commissari esterni prevista per martedì prossimo sarebbe anticipata dall’invio dei nominativi nelle segreterie scolastiche il giorno prima, ovvero lunedì 3 giugno 2019.

Quando uscirono i nomi negli anni passati?

Tale data sarebbe anche avvalorata dal fatto che solitamente il Miur pubblica i nomi dei commissari esterni proprio nella prima settimana di giugno. Pertanto notizie ufficiali dovrebbero arrivare proprio tra lunedì 3 venerdì 8, con la data più papabile prevista per martedì 4, ma non per le segreterie scolastiche che, come di consueto, riceveranno i nomi il giorno prima. Sarebbe quindi confermato un trend già visto nei 2 anni passati, ovvero nel 2017 e nel 2018, quando i nomi dei docenti esterni uscirono proprio il primo martedì di giugno.

Sarebbero così smentite le ipotesi avanzate nei giorni scorsi che decretavano la pubblicazione dei nomi dei commissari esterni per l’ultima settimana di maggio, ovvero in anticipo alle date consuete. Con l’ultima settimana di maggio che volge al termine, è praticamente scontata la pubblicazione dei nomi per la prossima settimana. Da quella data in poi gli studenti potranno cominciare a prendere informazioni su questo o quell’altro docente, anche se il suggerimento più autorevole per prepararsi al meglio all’esame di Maturità 2019 è sempre il solito: studiare. Per un piccolo ma utile orientamento a riguardo, vi consigliamo la lettura di questo articolo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]