05/06/2019

Polaroid: trama, cast e curiosità del film al cinema

autore: Edoardo Coco
Polaroid trama, cast e curiosità del film al cinema
Polaroid: trama, cast e curiosità del film al cinema

Polaroid è un film del 2017, diretto da Lars Klevberg, in uscita il 6 giugno 2019 nelle sale italiane.

La pellicola prende ispirazione dal cortometraggio di Klevberg, con cui ha trionfato al Los Angeles Horror Short Film Festival.  Al suo interno Polaroid riprende elementi di classici di genere quali The RingFinal Destination.

I produttori del fim sono la Vertigo Entertainment, Eldorado Films e Dimension Film, mentre la distribuzione è stata affidata a Notorius Pictures.

Trama Polaroid

Sarah e la sua amica Linda ritrovano nell’attico di casa una scatola contenente una vecchia Polaroid. Nel momento in cui Sarah rimane sola, succede qualcosa che inizia a spaventarla: rumori improvvisi dalla macchina fotografica, scricchiolii, visioni raccapriccianti e la presenza di un’ombra misteriosa. Tempo dopo Bird Fitcher (Kathryn Prescott), adolescente insicura e solitaria appassionata di fotografia, entrerà in possesso della stessa polaroid. La macchina fotografica, posseduta da una creatura maligna, condanna a un fine improvvisa e cruenta chiunque venga immortalato in uno scatto. Non c’è alcun modo di spezzare il vincolo demoniaco. Per salvare gli amici impressi nelle fotografie Bird dovrà risolvere l’oscuro mistero della polaroid.

Cast Polaroid

Nel cast del film possiamo trovare più volti noti sia nel piccolo che nel grande schermo, come: Kathryn Prescott (Finding Carter), Mitch Pileggi (The X-Files), Grace Zabriskie (The Grudge), Tyler Young (Eyewitness). Tra i protagonisti anche Madelaine Petsch di Riverdale.

Il film può essere collocato nel sottogenere horror de La Cosa, ovvero l’entità soprannaturale che prova a distruggere l’uomo.

Il giudice meschino: trama, cast e curiosità del film con Luca Zingaretti

Apprezzamenti

Uno dei motivi di maggiore apprezzamento del film da parte dei critici sono state le numerose citazioni. Tra queste è possibile individuare:  Shining di Kubrick o Fargo dei fratelli Coen.

Critiche

Nei confronti di Polaroid sono anche state mosse delle critiche relative a una mancanza di imprevedibilità e un’eccessiva presenza di cliché, che a detta di qualcuno fanno di questo un film che non aggiunge nulla di innovativo al già ampio panorama horror.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]