Elezioni comunali Reggio Emilia 2019: risultati ballottaggio, chi ha vinto

Pubblicato il 10 Giugno 2019 alle 11:22
Aggiornato il: 11 Giugno 2019 alle 14:37
Autore: Alessandro Faggiano
Elezioni comunali Reggio Emilia 2019: risultati ballottaggio, ecco chi ha vinto
Elezioni comunali Reggio Emilia 2019: risultati ballottaggio, chi ha vinto

Con quest’ultima giornata elettorale che ha mandato al voto i cittadini di 136 comuni – di cui 13 capoluoghi di Provincia e 2 capoluoghi di Regione -, si chiude la lunghissima campagna elettorale, che ha avuto il suo apice nella giornata del 26 maggio. In quell’occasione, si votò per le europee, per le regionali in Piemonte e per migliaia di amministrazioni comunali.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEL TERMOMETRO SUI BALLOTTAGGI DEL 9 GIUGNO

Vediamo chi è uscito vincitore dai ballottaggi del 9 giugno. Ricordiamo: si votava nei capoluoghi di Basilicata (Potenza) e Molise (Campobasso). Inoltre, al voto anche in 13 capoluoghi di provincia.

Qui, vediamo com’è andato il ballottaggio nella città di Reggio Emilia. La sfida era tra il sindaco uscente di centrosinistra, Luca Vecchi, e il candidato di centrodestra Roberto Salati.

Chi ha vinto il ballottaggio nelle elezioni comunali Reggio Emilia

Vecchi era andato a un passo dalla riconferma già al primo turno, grazie al 49,12% delle preferenze conseguite. Per poco meno di un punto, Vecchi è stato costretto ad affrontare il ballottaggio contro Salati che già al primo turno era staccato di parecchi punti.

Il candidato di centrodestra, infatti, ottenne il 28,22% dei consensi. Probabilmente, era uno dei Comuni meno in bilico e con minori possibilità di rovesciamenti. A vincere è stato infatti il sindaco uscente Luca Vecchi che, in questo secondo turno, è riuscito a superare il 63%.

In una delle primissime dichiarazioni rilasciate da Vecchi in seguito alla vittoria elettorale ha affermato che “Reggio Emilia è diversa dall’Italia sovranista. Ha vinto una grande coalizione riformista”.

Una frase molto simile a quella pronunciata dal neoeletto sindaco di Livorno, che ha parlato della possibilità di fare della città toscana un laboratorio nazionale per il centrosinistra.

Affluenza crollata a meno del 50%

Tra i dati che spiccano, risalta il crollo dell’affluenza. A Reggio Emilia, per il ballottaggio tra Vecchi e Salati, ha votato appena il 49,14% degli aventi diritto.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Alessandro Faggiano

Caporedattore di Termometro Sportivo e Termometro Quotidiano. Analista politico e politologo. Laureato in Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Salerno e con un master in analisi politica conseguito presso l'Universidad Complutense de Madrid (UCM).
Tutti gli articoli di Alessandro Faggiano →