23/07/2019

Sondaggi elettorali Swg: la maggioranza cresce ancora, in calo il PD

autore: Gianni Balduzzi
Sondaggi elettorali Swg: la maggioranza cresce ancora, in calo il PD

Se le scorse settimane dall’esame dei risultati dei vari sondaggi elettorali degli istituti emergeva come non vi fosse stato un effetto dell’affaire russo sulle percentuali attribuite alla Lega, a maggior ragione ora che se ne parla di meno questo trend si conferma nelle ultime rilevazioni di Swg per il TgLa7. Qui è evidente un rafforzamento della maggioranza, a dispetto dei venti di crisi di governo.

La Lega è già altissima, quasi su valori record, e allora è il Movimento 5 Stelle a mettere a segno il progresso maggiore, recuperando consenso dopo il fondo toccato alle elezioni europee.

E questo è un fatto singolare, normalmente il perdente alle elezioni continua a perdere anche successivamente, essendo stato sconfitto anche a livello di immagine.

È del resto quello che succede a Forza Italia che continua a calare.

Per il PD è diverso. Nonostante la crescita il 26 maggio il partito ha messo la marcia indietro e ora appare in perdita.

Ma vediamo i numeri del sondaggio, come sempre realizzato con metodo CATI-CAWI-CAMI su circa 1500 intervistati

Sondaggi elettorali Swg, la maggioranza al 56,3%

Nel complesso per i sondaggi elettorali di Swg la maggioranza di governo raggiunge il 56,3%, in netta crescita sulle europee e rispetto alla settimana scorsa. Infatti se la Lega aumenta dello 0,1% arrivando al 37,8%, il Movimento 5 Stelle mette a segno una crescita dello 0,6% giungendo al 18,5%.

Poco più di quanto perde il PD, che diminuisce di mezzo punto e va al 21,5%, quindi a più di un punto in meno rispetto al 26 maggio.

Forza Italia scivola ancora, ritrovandosi al 6,6%, dopo avere lasciato sul terreno il 0,4%. Fratelli d’Italia è al 6,3%, quasi stabile

+Europa scende dello 0,2% al 2,8%, mentre i Verdi guadagnano lo 0,1% andando al 2,5%. In crescita, del 0,2%, la Sinistra al 2%. Su di due decimi anche le altre liste minori, anch’esse al 2%.

In calo gli astensionisti, ora al 36%. Era al 38% la settimana scorsa

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi
sondaggi elettorali
sondaggi elettorali

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →