Pubblicato il 29/08/2019

Sondaggi elettorali Demopolis: la Lega perde quattro punti, M5S in crescita

autore: Andrea Turco
Sondaggi elettorali Demopolis: la Lega perde quattro punti, M5S in crescita

La Lega paga a caro prezzo l’apertura della crisi di governo. Secondo un sondaggio Demopolis realizzato tra il 23 e il 25 agosto, il Carroccio ha perso in venti giorni ben quattro punti di consenso scendendo a quota 33%. I principali avversari rimangono a debita distanza ma il calo è un primo campanello d’allarme per Salvini.

Sondaggi elettorali Demopolis: Movimento 5 Stelle con il segno più

Il Partito Democratico, tornato protagonista grazie alla giravolta renziana, ottiene il 23% mentre il Movimento 5 Stelle sale al 19%. Il ritorno al segno più dei pentastellati è dovuto, secondo Demopolis, al premier Conte che ha smesso i panni di avvocato del popolo per vestire quelli di difensore delle istituzioni.

Sondaggi elettorali Demopolis: le lodi di Di Maio a Conte

Non è un caso che Di Maio si sia sperticato in lodi verso il presidente del Consiglio e si sia imputato con il Pd per averlo di nuovo a capo del governo giallo rosso, se verrà. L’obiettivo è intestarsi l’operazione anti Salvini e difendere quanto fatto di buono dai Cinque Stelle fino ad oggi, senza rinnegare quanto fatto in passato insieme alla Lega. La strategia è recuperare quei voti andati persi o che sono andati ad ingrossare le fila del Carroccio.

Sondaggi elettorali Demopolis: Salvini torna al vecchio centrodestra?

Che per ora rimane comunque il partito che raccoglie più consenso tra la popolazione italiana. Per conquistare però la maggioranza dei seggi in Parlamento, Salvini dovrà per forza di cose tornare nell’alveo del vecchio centrodestra e stringere, anche se controvoglia, un patto con Fratelli d’Italia e Forza Italia. Ad oggi, un’alleanza siffatta consentirebbe al centrodestra di ottenere la maggioranza in Parlamento. Come spiega Pietro Vento, direttore di Demopolis: “Secondo la simulazione sulla composizione della nuova Camera dei Deputati se si votasse oggi, il Centro Destra avrebbe con il Rosatellum un’ampia maggioranza a Montecitorio con 410 seggi. 120 andrebbero al Partito Democratico, 92 seggi al Movimento 5 Stelle”.

sondaggi elettorali demopolis, voto
sondaggi elettorali demopolis, camera

Sondaggi elettorali Demopolis: nota metodologica

L’indagine è stata effettuata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, dal 23 al 25 agosto su un campione stratificato di 3002 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento del Barometro Politico Demopolis a cura di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →