Pubblicato il 13/09/2019

Sondaggi elettorali Demopolis: Lega, persi 4,5 punti dal 6 agosto

autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali demopolis, trend

Sondaggi elettorali Demopolis: Lega, persi 4 punti dal 6 agosto

Sondaggi elettorali – Dall’apertura della crisi di governo ad oggi, la Lega avrebbe perso 4,5 punti percentuali di consenso, passando dal 37% al 32,5%. A sostenerlo è l’ultimo sondaggio condotto tra il 9 e il 10 settembre dall’istituto Demopolis per la trasmissione tv Otto e Mezzo.

Fino al 6 agosto la crescita del Carroccio era stata costante. Dal 26 maggio, giorno del trionfo alle europee, il partito guidato da Salvini aveva guadagnato ben tre punti percentuali. Poi il crollo segnalato anche da altre società demoscopiche.

Sondaggi elettorali Demopolis: M5S e Pd in crescita

Ad approfittarne ci avrebbero pensato – secondo il sondaggio – Movimento 5 Stelle e Partito Democratico i due contraenti del nuovo governo Conte. I pentastellati, che dalle europee al 20 luglio erano cresciuti solo dello 0,4%, dall’apertura della crisi agostana ad oggi avrebbero ottenuto quasi tre punti in più salendo al 21,8%.

Della “svolta” avrebbero beneficiato anche i dem, tornati a crescere dopo mesi di buio. Per loro l’accresciuto consenso sarebbe pari all’1,2% e ora si attesterebbero al 23,2% con la Lega distante meno di dieci punti.

Bisognerà capire se il trend positivo per le due forze politiche continuerà anche nelle prossime settimane o si arresterà ai primi dissidi.

Sondaggi elettorali Demopolis: gli altri partiti

Nel centrodestra Fratelli d’Italia avrebbe ormai sorpassato Forza Italia, in crisi dopo l’addio di Giovanni Toti che ha lanciato il suo partito Cambiamo. Meloni e compagni sono sondati da Demopolis al 7%, mezzo punto in più rispetto a Forza Italia. Sinistra-Liberi e Uguali si fa forte dell’alleanza governativa giallo rossa e stampa un netto 3%. Alta l’affluenza data al 71%.

sondaggi elettorali demopolis

Nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 9 al 10 settembre 2019. Campione: probabilistico statisticamente rappresentativo dell’universo di riferimento, stratificato per genere, età, ampiezza demografica ed area geografica di residenza. Consistenza numerica del campione: 1.500 intervistati. Rispondenti: interviste complete effettuate 1.500 (33,3%); rifiuti/sostituzioni 3.010 (66,7%); totale contatti 4.510 (100%). Rappresentatività dei risultati: popolazione italiana maggiorenne; margine massimo di errore 3%. Metodo di raccolta delle informazioni: cawi-cati per la somministrazione del questionario strutturato di rilevazione.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →