Pubblicato il 23/09/2019

Sondaggi elettorali Tecnè: il divorzio Renzi-Pd? Indebolisce il governo

autore: Andrea Turco
Sondaggi elettorali Tecnè: il divorzio Renzi-Pd? Indebolisce il governo

Per il 54% degli italiani la scelta di Renzi di uscire dal Pd e dare vita ad un suo partito, indebolisce il governo. A sostenerlo è un sondaggio Tecnè realizzato tra il 18 e il 19 settembre. Anche una cospicua percentuale di elettori di Pd (47%) e Movimento 5 Stelle (51%) ritiene l’addio di Renzi un problema per l’esecutivo giallo rosso.

Sondaggi elettorali Tecnè: cala la fiducia nel governo

La decisione dell’ex premier di fondare Italia Viva ha già avuto infatti delle prime ripercussioni sulla fiducia del governo. Secondo una rilevazione Tecnè per l’Agenzia Dire, la fiducia nel governo è calata in una settimana di un punto al 32,2% mentre si è alzata la percentuale di chi non si fida del Conte bis (dal 52,4 al 55,1%).

Sondaggi elettorali Tecnè: quanto vale Italia Viva?

La forza elettorale di Italia Viva nel Paese è diametralmente opposta al suo peso attuale in Parlamento. Secondo Tecnè, oggi la formazione renziana raccoglie appena il 3,6% dei consensi. Il 73,2% di questi arriva da chi aveva votato Pd, l’11,8% da chi si era astenuto e il 15% da chi aveva dato la sua preferenza ad altri partiti.

Sondaggi elettorali Tecnè: il Pd perde quattro punti

Lo “scisma” renziano, così ribattezzato da alcuni giornali, ha avuto delle conseguenze anche in casa Pd. L’ultima rilevazione Tecnè del 20 settembre, vede i dem crollare di quattro punti al 19,4%. Il vantaggio ottenuto dopo le Europee e dopo la formazione del governo giallo rosso è andato in fumo con l’annuncio di Renzi di voler tentare l’avventura solitaria. Gli altri partiti in calo rispetto alla precedente rilevazione del 12 settembre sono: Movimento 5 Stelle (-0,6 al 20,5%) Forza Italia (-0,1 all’8%) e +Europa (-0,4 al 2,2%).

Sondaggi elettorali Tecnè: la Lega torna a crescere

Torna a crescere invece la Lega che stampa un +1,6 e sale al 32,9%. Stabile al 7,3% Fratelli d’Italia così come La Sinistra al 2,1% e i Verdi all’1,3%. Cresce di poco più di un punto la quota di chi non vota o si mostra incerto dal 43,6 al 45%.

sondaggi elettorali tecne, italia viva
sondaggi elettorali tecne, fiducia governo
sondaggi elettorali tecne, fiducia governo

Sondaggi elettorali Tecnè: nota metodologica

Campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica.
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Numerosità del campione: 1000 casi [totale contatti 4.790 (100%) – rispondenti 1000 (20,9%) – rifiuti/sostituzioni 3.790 (79,1%)]
Metodo di rilevazione: CATI-CAMI-CAWI
Margine di errore: +/- 3,1% (sui risultati a livello dell’intero campione)
Data di effettuazione delle interviste: 18-19 settembre 2019
Committente: RTI
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè S.r.l.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →