Esame avvocato 2019: abbinamento corti d’appello, quando esce

Pubblicato il 11 Novembre 2019 alle 14:38 Autore: Guglielmo Sano
Codice giuridico e quaderno
Esame avvocato 2019: abbinamento corti d’appello, quando esce

Il tempo per partecipare al prossimo esame di abilitazione alla professione di avvocato sta ormai per scadere; dunque, non ci sono ancora certezze a proposito delle comunicazione riguardante gli abbinamenti con le Corti d’Appello, anche se è sempre possibile fare qualche ipotesi.

Esame avvocato 2019: tempo fino a oggi per partecipare

C’è tempo fino a oggi lunedì 11 novembre 2019 per inviare la propria candidatura all’esame per l’abilitazione alla professione di avvocato. Le prove scritte quest’anno si svolgeranno nei giorni di martedì 10, mercoledì 11 e giovedì 12 dicembre.

L’esame del 2019 sarà l’ultimo in cui verrà data ai candidati la possibilità di utilizzare i codici commentati con la giurisprudenza: in pratica dal prossimo anno non ne sarà più consentito l’utilizzo nel corso delle prove. Durante il primo giorno, gli aspiranti avvocati sosterranno la prova che verterà nella redazione di un parere di diritto civile, il secondo giorno dovranno redigere un parere di diritto penale e nel terzo e ultimo giorno l’esame riguarderà un atto giudiziario su una materia a scelta tra procedura penale o civile o giustizia amministrativa. Sette ore a disposizione dei candidati per ciascun test. Per poter accedere all’orale è necessario totalizzare un punteggio non inferiore a 90 raggiungendo i 30 punti in almeno due delle tre prove.

Autovelox anti-cellulare: come funziona il TruCam che guarda dentro l’auto

Quando si saprà chi correggerà le prove?

Le prove, come è noto, saranno esaminate e corretta da una Corte d’Appello diversa da quella in cui si sono svolte. L’assegnazione delle Corti di Appello avviene tramite un particolare sistema di rotazione che dal Ministero di Giustizia si definisce via decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale solitamente dopo la prima prova (a volte passa un solo giorno, altre volte si aspetta più di una settimana).

Dunque, non si ha una data certa per quanto riguarda la data della comunicazione dell’abbinamento delle Corti d’Appello: probabilmente non avverrà prima di venerdì 13 dicembre ma allo stesso tempo non si dovrebbe aspettare oltre il 20 dicembre. D’altra parte, gli aspiranti avvocati aspettano con trepidazione di sapere quale correggerà la propria prova visto che, nel corso degli anni, si è notato come alcune fossero più severe, per così dire, e altre meno.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →