Sarah Parish: biografia, carriera e vita privata. Chi è ne I Medici 3

Pubblicato il 2 Dicembre 2019 alle 18:15 Autore: Mauro Biagi
Sarah Parish biografia, carriera e vita privata. Chi è ne I Medici 3
Sarah Parish: biografia, carriera e vita privata. Chi è ne I Medici 3

Dalla scorsa stagione Sarah Parish interpreta Lucrezia Tornabuoni, moglie di Piero de’ Medici e madre di Lorenzo il Magnifico nella serie TV I Medici. Questa fiction, nata da una collaborazione tra Italia e Inghilterra è ormai arrivata al capitolo finale: non ci saranno altre stagioni oltre alla terza, Nel Nome Della Famiglia. Il successo è stato immediato e uno dei motivi sono le bellissime location, che spaziano dalla toscana, fulcro delle vicende della famiglia Medici, al Lazio, alla Lombardia, all’Umbria. La serie, prodotta per l’Italia dalla Lux Vide, è stata girata negli stessi luoghi che fecero da sfondo alle vicende narrate.

Sarah Parish: dagli spot a I Medici

Nata a Yeovil, nella Contea inglese del Somerset, il 7 Giugno 1968, Sarah Parish ha fatto il suo ingresso nello show business passando dalla porta degli spot pubblicitari: sono queste infatti le sue prime esperienze dopo l’Accademia Teatrale di Manchester. Fra i suoi film più importanti, The Wedding Date – L’Amore Ha Il Suo Prezzo, pellicola del 2005 di Clare Kinner, nella parte di T.J. L’anno seguente è diretta da Nancy Meyers ne L’Amore Non Va In Vacanza, nel quale interpreta Hannah. Per la TV, è stata impegnata in Merlin e Doctor Who e nel 2010 le è stata affidata la parte di Regan Hamleigh nella fiction I Pilastri Della Terra. Si è sposata con James Murray nel 2007. Dal matrimonio sono nate Ella-Jayne, nata nel 2008 e vissuta solo 8 mesi a causa di una malformazione cardiaca, e Nell, che ora ha 10 anni.

Jack Roth: biografia, carriera e vita privata. Chi è ne I Medici 3

Lucrezia Tornabuoni, madre di Lorenzo de’ Medici

Lucrezia Tornabuoni, nata a Firenze il 22 Giugno 1427 e morta nella stessa città il 28 Marzo 1482, è il personaggio interpretato da Sarah Parish. Madre di Lorenzo de’ Medici, era una donna di grande cultura, cosa non scontata all’epoca. Scrisse alcuni sonetti e varie opere poetiche. Pose particolare attenzione allo studio delle donne rappresentate nei racconti biblici, alle quali dedicò alcune opere. La sua erudizione fece sì che tenesse molto alla formazione dei 6 figli (più una figlia illegittima di suo marito Piero, che accettò di allevare). Fu lei a progettare e porre in opera con grande lucidità il matrimonio tra suo figlio Lorenzo e Clarice Orsini. Si occupò anche di aiutare economicamente chi versava in condizioni di disagio: questo portò la famiglia a godere del favore della cittadinanza, così come la sua politica di avvicinamento agli Orsini e alla grande nobiltà dell’epoca assicurò ai Medici lustro e potere.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]