Sondaggi elettorali Ipsos: gradimento, Meloni sorpassa Salvini, Lega giù

Pubblicato il 2 Dicembre 2019 alle 19:32
Aggiornato il: 3 Dicembre 2019 alle 22:40
Autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali ipsos
Sondaggi elettorali Ipsos: gradimento, Meloni sorpassa Salvini, Lega giù

Pd in ripresa e Fratelli d’Italia in doppia cifra. Queste le indicazioni che arrivano dagli ultimi sondaggi elettorali Ipsos realizzati per Il Corriere della Sera tra il 26 e il 27 novembre. Il sondaggio si allinea al trend generale che vede la Lega calare bruscamente nei consensi.

Dal 34,3% di fine ottobre, il Carroccio scende al 31,9%. I punti persi sono quasi tre e in parte vengono recuperati dal partito guidato da una Giorgia Meloni in forma smagliante. La leader di Fratelli d’Italia sorpassa il segretario della Lega Matteo Salvini nella speciale classifica di gradimento dei personaggi politici stilata da Ipsos che vede in prima posizione ancora il premier Giuseppe Conte, anche se in calo di sei punti al 47%. Meloni è seconda con il 40%, seguita da Salvini al 37% che registra una perdita di ben 8 punti. I leader dei due partiti maggiori che sostengono il governo giallo rosso, Zingaretti e Di Maio, subiscono lo smacco di essere preceduti in questa classifica da due ministri dell’esecutivo, Teresa Bellanova responsabile della Agricoltura e il collega dei Beni Culturali Dario Franceschini.

Tornando alle intenzioni di voto, i sondaggi elettorali Ipsos danno il Pd in ripresa al 18,1% mentre il Movimento 5 Stelle continua la sua discesa: ora è al 16,6%. Nel centrodestra, Fratelli d’Italia sfonda quota 10% (10,6%) e stacca definitivamente Forza Italia stabile al 6,2%.

Italia Viva, complice l’inchiesta sull’ex fondazione Open, fa il passo del gambero e si attesta al 5,3%.

Tra i partiti minori, Azione di Calenda esordisce con un 2,3%. Stessa valutazione di Europa Verde mentre +Europa è data all’1,2%. La Sinistra è invece sondata al 2%.

I sondaggi elettorali Ipsos si chiudono con un giudizio sul governo Conte. A differenza degli altri istituti, Ipsos vede i giudizi positivi aumentare di tre punti al 39%. Calano al 48% quelli negativi.

sondaggi elettorali ipsos
Fonte: Ipsos

Sondaggi elettorali Ipsos: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 26 al 27 novembre.
Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana
maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di
residenza, dimensione del comune di residenza. Consistenza numerica del campione di intervistati: CASI 1.000 RIFIUTI 3570 ALTRI CONTATTI 874. 1000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio è compreso fra +/- 0,6% e +/- 3,1% per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati. Metodo raccolta delle informazioni: CATI-CAMI-CAWI.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →