WhatsApp: versione beta, tema scuro nelle impostazioni Android

Pubblicato il 4 Dicembre 2019 alle 12:48 Autore: Francesco Somma

Anche WhatsApp, la più importante delle applicazioni di messagistica istantanea, introduce il tema scuro. Andiamo a vedere in cosa consiste la feature.

WhatsApp
WhatsApp: versione beta, tema scuro nelle impostazioni Android

Il tema scuro sarà attivabile attraverso le impostazioni dell’app e sarà presto disponibile per tutti gli utenti. Lo sviluppo prosegue da circa un anno e a dire il vero anche lentamente. Nella versione 2.19.353 Beta emergono però nuovi particolari. La versione è stata pubblicata di recente su Play Store ed è stata analizzata da WABetaInfo. Ecco cosa è stato scoperto.

WhatsApp: come si potrà impostare il Dark Theme

Il Dark Theme potrà essere attivato usando le impostazioni dell’applicazione. Ci saranno, in sostanza, tre opzioni. La prima sarà Set By Battery Saver, una funzione che permette di impostare il tema scuro quando viene attivato il risparmio energetico. Tale feature sarà disponibile solo su Android 9 Pie mentre su Android 10 sarà nelle impostazioni di default. La seconda impostazione sarà Light, ovvero un tema chiaro di default, mentre la terza sarà Dark, il tema scuro, come da impostazioni di default. Le novità appena citate non sono ancora disponibili agli utenti, non si è a conoscenza del tempo che manca prima di vedere all’opera la versione definitiva.

Nintendo Switch Lite: prezzo, quando esce e caratteristiche tecniche

Dove si possono provare le nuove impostazioni

Al momento ciascun utente potrà testare le nuove impostazioni esclusivamente dalla versione Beta di WA. Se fate parte già del programma Beta, vi basterà andare su Play Store e scaricare il file relativo alla versione di prova. Se invece non fate parte del programma, allora dovrete scaricare l’APK da una fonte esterna. La differenza tra i due procedimenti è che il primo è garantito e certificato dallo stesso Store, si tratta infatti di un file protetto. Nel secondo caso invece non è garantita l’integrità del file, trattandosi appunto di una fonte esterna. Un sito utile è stato segnalato da molti utenti come attendibile ed è il seguente: APKMirror.com

Francesco Somma

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Francesco Somma

Classe 1994, laureato in SPRI e attuale studente di Politiche per lo Sviluppo e Cooperazione Internazionale all'UniSA. Credo nel potere delle parole e nella politica come strumento per migliorare il mondo.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →