Fiat 124 Spider uscita di produzione. Ecco quanto costano gli esemplari

Pubblicato il 4 Dicembre 2019 alle 13:38
Aggiornato il: 6 Dicembre 2019 alle 16:16
Autore: Francesco Somma
Fiat 124 Spider
Fiat 124 Spider uscita di produzione. Ecco quanto costano gli esemplari

Fiat 124: la roadster esce dalla produzione del gruppo Fiat. Gli unici esemplari che rimarranno in commercio saranno quelli stock, con alcune offerte davvero vantaggiose. La 124 Spider è stata lanciata al Salone di Los Angeles nel 2015 ed è entrata a far parte dei listini nel 2016. È stata senz’altro una delle automobili del gruppo torinese di maggior successo che, in questa chiave moderna, sebbene non abbia avuto un enorme appeal, ha comunque strappato applausi. Andiamo a scoprire ora i dettagli delle offerte e dell’autovettura.

Limite minimo età utenti Instagram a 13 anni: ecco cosa cambia

Fiat 124 Spider: le specifiche tecniche e i dati di vendita

Rispetto alla Spider griffata Pininfarina del 1966, la versione del 2015 è molto più seducente e accattivante. L’accenno di coda, i fari circolari e le due bombature sul cofano, sottolineano la somiglianza con la vecchia antenata. Tuttavia al tempo della produzione, per ridurre i costi, la stessa azienda torinese ha realizzato la Spider sulla base della Mazda MX5. Tante però sono le differenze tra i due veicoli, a partire dal motore, tutto italiano, un 1.4 Multiair Turbo da 140 CV e, nel caso della variante Abarth Spider, un altro da 170 CV. Il cambio è manuale a 6 marce oppure automatico. La capote invece è realizzata in doppio strato e ha il lunotto in vetro. I dati sulle vendite parlano di circa 4000 auto vendute, un buon numero ma nemmeno tanto eccezionale. Il dato diventa importante se si tiene conto che la 124 Spider è un’automobile di nicchia.

Skoda Superb 2019: prezzo dimensioni e interni. Le versioni

Perché è il momento di comprarla

Vi sembrerà strano, perché è appena uscita dalla produzione, ma è il momento di comprare questa autovettura. Molti sono i veicoli di questo modello in giacenza (a Km zero) presso le concessionarie. Questo particolare vi permetterà di strappare l’auto ad un prezzo inferiore ai 20.000,00 euro. Ricordiamo che da listino la Spider costerebbe circa 30.430,00 euro. Il mancato aggiornamento sulle norme antinquinamento ha messo al sicuro il motore da futuri blocchi alla circolazione, almeno da qui a circa cinque anni. Un motivo in più per prenderla.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →