Tessera Sanitaria smarrita: duplicato e come averla online

Pubblicato il 21 Dicembre 2019 alle 12:55
Aggiornato il: 23 Dicembre 2019 alle 21:47
Autore: Guglielmo Sano

Cosa fare quando si smarrisce la tessera sanitaria; ecco i modi in cui è possibile richiedere il duplicato dell’importante documento

Stetoscopio
Tessera Sanitaria smarrita: duplicato e come averla online

Cosa fare quando si smarrisce la tessera sanitaria. Andiamo a vedere come è possibile richiedere il duplicato del documento che permette di accedere alle prestazioni del Servizio Sanitario Nazionale e non solo.

Tessera Sanitaria: presentare denuncia di smarrimento

Innanzitutto, nel momento in cui ci si rende conto di aver smarrito la tessera sanitaria è consigliabile effettuare la relativa denuncia alle autorità competenti (anche se non è espressamente previsto dalla normativa in merito). La denuncia si può effettuare recandosi di persona presso un commissariato di Polizia o una stazione dei Carabinieri. Oppure, si può presentare in via telematica attraverso il servizio “Denuncia via Web” della Polizia o dei Carabinieri: entro 48 ore, però, bisognerà recarsi di persona presso un commissariato o una stazione per la formalizzazione della denuncia stessa.

Omicidio Rosboch: condannato a 30 anni Defilippi, la cassazione conferma

La richiesta del duplicato: modalità e tempistiche

In primo luogo, la richiesta di duplicato della tessera sanitaria può essere effettuata online grazie ai servizi messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate sul proprio portale. Se la tessera smarrita non era dotata di microchip basterà inserire codice fiscale, dati anagrafici e motivo della richiesta di duplicato: quest’ultimo sarà inviato all’indirizzo presente nell’Anagrafe tributaria. Invece, se la tessera smarrita era dotata di microchip e valeva, dunque, anche da Carta Nazionale dei Servizi (CNS) per richiedere il duplicato si dovrà accedere al portale Fisconline. Una volta avuto accesso, nella sezione “La mia scrivania” si dovrà cliccare su “servizi per” quindi su “richiedere” e infine su “duplicato della tessera sanitaria o del tesserino di codice fiscale”. La nuova tessera sarà recapitata dopo 5 giorni lavorativi all’indirizzo presente in Anagrafe tributaria (tale procedura si potrà svolgere una sola volta nell’anno solare).

La richiesta e dunque l’ottenimento del duplicato della tessera si potrà svolgere anche rivolgendosi direttamente a uno sportello dell’Agenzia delle Entrate presentando il modello AA4/8 e il proprio documento di identità (o quello di un soggetto terzo per cui si presenta richiesta). La stessa procedura va seguita nel caso in cui si faccia richiesta di duplicato presso gli uffici dell’anagrafe del proprio distretto sanitario.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →