Sanremo 2020: cantanti, numero partecipanti e regolamento

Pubblicato il 7 Gennaio 2020 alle 16:55 Autore: Sabrina Conigliaro

Sanremo 2020: cantanti, numero partecipanti e regolamento della 70esima edizione del Festival della canzone più importante d’Italia in diretta dall’Ariston

Sanremo 2020 cantanti, numero partecipanti e regolamento
Sanremo 2020: cantanti, numero partecipanti e regolamento

Dal 4 all’8 febbraio 2020, ogni sera su Rai 1, in diretta dal Teatro Ariston, andrà in onda la 70esima edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo. Alla conduzione dello storico programma, Amadeus – all’anagrafe Amedeo Umberto Rita Sebastiani – noto conduttore radiofonico e televisivo di origine palermitana, che verrà accompagnato in quest’avventura da 10 diverse vallette e dal famoso cantante italiano Tiziano Ferro. Durante le serate saranno presenti tanti grandi ospiti italiani e non.

Tutti i partecipanti del Festival: big e nuove proposte

I big del Festival della canzone italiana di Sanremo saranno 24 e si esibiranno per la prima volta divisi in due gruppi da 12 nelle serate del 4 e 5 febbraio. Il vincitore della gara verrà decretato al termine dell’ultima serata, l’8 febbraio.

Concorrenti:

  • Alberto Urso, giovane cantante ventiduenne messinese e vincitore della diciottesima edizione del talent in onda su Canale 5 Amici, si presenta con il brano Il sole a est.
  • Elodie, cantante romana arrivata al secondo posto nella quindicesima edizione del talent di Maria De Filippi Amici, porta Andromeda.
  • Marco Masini, affermato cantautore e pianista fiorentino vincitore del Festival nel 2004 con L’uomo volante, ritenta la corsa con Il confronto.
  • Elettra Lamborghini noto personaggio televisivo e nipote del famoso imprenditore Ferruccio Lamborghini, che si è da poco lanciata come cantante, presenterà Musica – E il resto scompare.
  • Anastasio, rapper campano vincitore della dodicesima edizione di X Factor e ospite in una serata del Festival di Sanremo 2019, si esibirà con il pezzo Rosso di rabbia
  • Diodato, cantautore italiano, volto già noto alla più famosa competizione della canzone italiana, quest’anno porterà il brano Fai rumore.
  • Irene Grandi, la cantautrice di Firenze che ha debuttato nella categorie Nuove proposte del Festival del 1994 con Fuori, presenterà Finalmente io.
  • Bugo e Morgan, l’inaspettato duo si esibirà con Sincero.
  • Enrico Nigiotti, cantautore e musicista livornese terzo classificato nell’undicesima edizione del talent X Factor, sarà nuovamente presente al Festival di Sanremo con l’inedito Baciami adesso.
  • Achille Lauro, rapper e cantante italiano già concorrente della scorsa edizione di Sanremo canterà Me ne frego.
  • Giordana Angi, cantautrice arrivata seconda all’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, si esibirà con Come mia madre.
  • Le Vibrazioni, il gruppo musicale pop rock italiano formatosi nel 1999 porta il pezzo Dov’è.
  • Levante, nome d’arte di Claudia Lagona, presenta l’inedito Tiki Bom Bom.
  • Paolo Jannacci, musicista, compositore e arrangiatore italiano figlio del famoso cantautore Enzo Jannacci, per la prima vota nelle vesti da concorrente, porta il brano Voglio parlarti adesso.
  • Michele Zarrillo famoso cantautore romano già noto al Festival, riprova con l’inedito Nell’estasi o nel fango.
  • Riki, giovane cantante vincitore nella categoria canto di Amici 2017 canterà Lo sappiamo entrambi.
  • Junior Cally, rapper romano e produttore discografico presenta No grazie.
  • Piero Pelù, famoso cantautore fiorentino e voce del gruppo Litfiba, parteciperà come solista con l’inedito Gigante.
  • Rancore, il rapper già concorrente della scorsa edizione del contest in un duetto con Daniele Silvestri si esibirà, da solo, con Eden.
  • Pinguini Tattici Nucleari, gruppo indie rock formatosi nel 2010 si presenta per la prima volta con il singolo Ringo Starr.
  • Raphael Gualazzi, cantautore e pianista italiano che ha vinto nella Categoria Giovani del Festival del 2011, sarà in gara con Carioca.
  • Francesco Gabbani, il già duplice vincitore del Festival di Sanremo (nel 2016 tra le Nuove proposte e l’anno successivo tra i Big), punta nuovamente alla vittoria con Viceversa.
  • Tosca, cantante e attrice romana si esibirà con l’inedito Ho amato tutto.
  • Rita Pavone, famosissima cantante e attrice torinese, porta per quest’edizione il brano Niente (Resilienza 74).

Sanremo 2020: le nuove proposte

Accanto ai big si esibiranno, quasi ogni sera, le Nuove proposte di Sanremo. Il vincitore di questa categoria verrà annunciato durante la penultima puntata, il 7 febbraio 2020.

I concorrenti in gara sono 8:

  • Leo Gassmann, figlio del famoso attore Alessandro Gassman, per la seconda volta al Festival, porterà il pezzo Va bene così.
  • Tecla Insolia, la quindicenne concorrente del Sanremo Young di quest’anno, sarà tra le Nuova proposte con il brano 8 marzo.
  • Fasma, il 23enne romano da sempre appassionato di musica, si esibirà con l’inedito Per sentirmi vivo.
  • Fadi, cantante italo nigeriano, concorrente del Sanremo Giovani 2019, parteciperà alla competizione con il singolo Due noi.
  • Eugenio in via di Gioia, gruppo musicale formatosi a Torino nel 2012, selezionati al Festival di Sanremo Giovani 2019, saranno in gara con Tsunami.
  • Marco Sentieri, cantante partenopeo già conosciuto in Romania, porta il pezzo Billy Blu.
  • Gabriella Martinelli e Lula, il duo pugliese si esibirà con il brano che parla dell’ex Ilva Il gigante d’acciaio.
  • Matteo Faustini, il giovane cantautore vincitore di Area Sanremo, sarà in gara con Nel bene e nel male.

Brunori sas, nuovo album in uscita: data, titoli canzoni e anticipazioni

Il nuovo regolamento del Festival di Sanremo 2020

Il Regolamento del Festival di Sanremo 2020, comunicato il 25 ottobre 2019, presenta due cambiamenti rispetto alla scorsa edizione: le canzoni potranno avere una durata più lunga (il limite è passato da 3’30” a 4 minuti); il numero dei concorrenti big è stato aumentato, arrivando a 24 cantanti. Vi saranno inoltre diverse giurie che, in serate distinte, verranno chiamate a votare. Durante l’ultima serata, l’8 febbraio, tutte le giurie, eccetto quella dell’Orchestra, dovrà votare per l’ultima volta. Il sistema misto darà maggior peso al Televoto (34% contro il 33% per il peso della Giuria Demoscopica e Stampa). Infine, tutti i big arriveranno in finale perché non sono previste eliminazioni in gara.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it