Johnny Depp a C’è posta per te: carriera, biografia e chi è l’attore

Pubblicato il 11 Gennaio 2020 alle 18:59 Autore: Sabrina Conigliaro

Johnny Depp a C’è posta per te: carriera, biografia e chi è l’attore statunitense diventato idolo e sogno per diverse generazioni grazie al suo fascino.

Johnny Depp a C'è posta per te carriera, biografia e chi è l'attore
Johnny Depp a C’è posta per te: carriera, biografia e chi è l’attore

Grande ritorno per la nuova edizione del programma C’è posta per te di Maria De Filippi in onda da questo sabato, 11 gennaio, su Canale 5 dalle ore 21:20.

Il talk show più amato dagli italiani festeggerà i suoi vent’anni con ospiti d’eccezione, tra cui l’amatissimo attore e produttore cinematografico Johnny Depp. In queste ultime ore il popolo di internet è in subbuglio, impaziente di vedere in prima serata il divo: “Ragazzi Santa Maria De Filippi ci ha regalato questo. Solo una parola. GRAZIE“, ha scritto una fan su Twitter. Solo il video-annuncio della partecipazione dell’attore a C’è posta per te ha avuto più di 100mila visualizzazioni in meno di un giorno. Ma ora andiamo a ripercorrere brevemente la sua carriera.

LEGGI LE NOTIZIE DEL TERMOMETRO QUOTIDIANO

Johnny Depp: l’infanzia e la carriera da musicista

John Christopher Depp II nasce a Owensboro, in Kentucky, il 9 giugno 1963 ed è il minore di quattro fratelli (un fratello e due sorelle nati da un precedente matrimonio della madre dell’attore). Il padre è ingegnere, la madre cameriera. John ha un rapporto speciale con il nonno, grazie al quale scopre la passione per la musica e il gospel; ma quando il giovane ha soli 7 anni, il caro parente viene a mancare.

Quest’episodio, insieme ai continui traslochi che non permettono al bambino di ambientarsi e costruire rapporti stabili con i coetanei, lo segnano profondamente e lo portano a diventare una persona introversa e scontrosa: da giovanissimo comincia a sperimentare diverse droghe. All’età di 12 anni impara da autodidatta a suonare la chitarra e, appassionato di musica, fonda il suo primo gruppo rock, i The Flame, insieme al quale si esibisce in diversi locali in Florida acquisendo una certa popolarità.

Negli anni ’80 la rock band, che ha nel frattempo cambiato il nome in The Kids, vendendo chiamata per aprire concerti di volti famosi della musica, tra cui il suo amato Iggy Pop. Nel 1983 i The Kids si trasferiscono a Los Angeles con l’obiettivo di ottenere un contratto discografico, ma il successo della band rimane contenuto e Johnny si trova costretto a dover mettere da parte il proprio sogno e improvvisarsi muratore, meccanico e benzinaio per guadagnare il giusto che gli serve a vivere.

L’incontro con Nicolas Cage e l’esordio nel mondo del cinema

Nel 1983 Johnny Depp sposa la truccatrice Lori Ann Allison, amica di Nicolas Cage, attore e nipote del famoso regista Francis Ford Coppola. Il ventunenne Nicolas gli propone immediatamente di fare un provino, perché trova il volto di Depp adatto al mondo del cinema. Persuaso da ciò, nel 1984 Depp fa la sua prima apparizione nel film Nightmare: dal profondo della notte di Wes Craven e, abbandonata la band, decide di seguire un corso di recitazione drammatica.

L’anno successivo riceve il primo ruolo da attore protagonista nella commedia sexy Posizioni promettenti, ma è con il ruolo del soldato Gator Lerner nel successo cinematografico Platoon che il promettente artista prova un forte slancio per la recitazione. Acquista popolarità grazie al suo fascino nella serie tv 21 Jump Street, diventando l’idolo e il sogno di tutte le ragazze.

Nel 1990 il regista Tim Burton sceglie Depp come protagonista in Edward Mani di Forbice e tra i due nasce un duraturo rapporto di amicizia che vede anche diverse collaborazioni. L’attore statunitense lavorerà a tante altre pellicole dell’eclettico regista, come ad esempio Ed Wood (1994), Il mistero di Sleepy Hollow (1999), La fabbrica di cioccolato (2005), Sweeney Todd – il diabolico barbiere di Fleet Street (del 2007, grazie al quale John vince un Golden Globe come Miglior attore) e Alice in Wonderland (2010), cimentandosi in personaggi sempre bizarri.

Dal 2003 è il simpatico e maldestro capitan Jack Sparrow nella saga di cinque film de I pirati dei Caraibi. Nel 2010 recita insieme ad Angelina Jolie in The Tourist, thriller sentimentale e nel 2015 è il criminale James “Whitey” Bulger in Black Mass – L’ultimo gangster, adattamento cinematografico dell’omonimo libro. Nel 2019 viene scelto come co-protagonista nella pellicola biografica poliziesca City of Lies – L’ora della verità.

Johnny Depp non ha mai abbandonato la passione per la musica e nel 2015 ha fondato la band Hollywood Vampires con Alice Cooper e Joe Perry. Nel 2018 si vociferava anche sulla possibilità che l’attore diventasse il chitarrista ufficiale dell’amico Marilyn Manson.

La vita privata di Johnny Depp

Dopo il primo matrimonio sopracitato – durato solo due anni – e quattro diverse storie con le celebri Sherilyn Fenn, Jennifer Grey, Winona Ryder e Kate Moss, nel 1998 Johnny Depp si lega sentimentalmente alla cantante francese Vanessa Paradis dalla quale ha avuto due figli: Lily-Rose Melody e John “Jack” Christopher Depp III.

La storia tra i due finisce nel giugno 2012. Da quell’anno al 2016 l’attore ha una relazione con Amber Heard, che sposa nel 2015. Dopo il divorzio, l’attrice accusa Depp di violenze fisiche, episodio risultato molto dubbio: per questo, lo scorso anno l’attore ha denunciato l’ex moglie per diffamazione.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it