TFA sostegno 2020: decreto in uscita e numero posti. Ecco il bando

Pubblicato il 13 Gennaio 2020 alle 10:08
Aggiornato il: 14 Gennaio 2020 alle 10:15
Autore: Daniele Sforza

Si attende l’uscita del decreto ministeriale sul TFA Sostegno 2020 che dovrebbe esserci nei prossimi giorni. Intanto, ecco alcune informazioni da sapere.

Tfa sostegno 2020 decreto in uscita
TFA sostegno 2020: decreto in uscita e numero posti. Ecco il bando

Si attende l’uscita del decreto ministeriale che ufficializzerà definitivamente tutto quello che occorre sapere sul TFA Sostegno 2020, il corso di specializzazione finalizzato alla idoneità per l’insegnamento agli alunni con disabilità. Aspettando il decreto, che fornirà chiarimenti anche su requisiti e sui posti a disposizione, andiamo a vedere cosa sappiamo già a riguardo.

Numero posti a disposizione e requisiti

È praticamente sicuro che nel TFA Sostegno 2020 ci sia un maggior numero di posti a disposizione rispetto al corso precedente. Si parla infatti di 21 mila posti in totale, di cui 7 mila idonei da aggiungere agli altri 14 mila preventivati. Il decreto porrà comunque una parola chiara e definitiva a riguardo.

Le prove da sostenere

Per ciò che concerne i requisiti ci sono invece alcuni dubbi che l’uscita del decreto ministeriale spazzerà via. Una recente nota ha comunque riportato che “i requisiti di accesso al V° ciclo del percorso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di primo e secondo grado, sono quelli previsti dall’art. 5 comma 1 e 2 del Dlgs 59/2017, così come indicato nell’art. 3 comma 1 lett. b, del D.M. 92/2019, attualmente in vigore”.

Pertanto, sempre restando in tema di requisiti, i candidati dovranno essere abilitati all’insegnamento o avere la laurea magistrale con 24 crediti formativi nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, come stabilito nel sopraccitato Dlgs n. 59/2017. Richiesto il possesso di almeno 6 crediti in almeno 3 discipline tra pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione, psicologia, antropologia, metodologie e tecnologie didattiche.

Risultati prova scritta 2019: dove vederli

TFA Sostegno 2020: CFU e ore

Come ricorda Tecnica della Scuola, il corso di specializzazione avrà durata annuale e al termine sarà rilasciato il diploma di specializzazione per le attività di sostegno. Il corso ha una durata minima di 8 mesi, con l’ottenimento di 60 CFU ripartiti nel modo seguente:

  • 36 CFU: insegnamenti disciplinari;
  • 9 CFU: laboratori;
  • 6 CFU: Tirocinio diretto;
  • 3 CFU: Tirocinio indiretto;
  • 3 CFU: Tirocinio indiretto con le TIC;
  • 3 CFU: prova finale.

Il portale specializzato ha poi tradotto quanto sopra esposto nel seguente impegno di ore: le lezioni sugli insegnamenti disciplinari avranno una durata di 288 ore, mentre le attività di laboratorio avranno una durata di 180 ore e il tirocinio diretto e indiretto durerà 225 ore. Minore sarà l’impegno orario del tirocinio indiretto con le TIC (75 ore).

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →