Windows 7 aggiornamento Windows 10 gratis: download e come fare

Pubblicato il 15 Gennaio 2020 alle 15:00 Autore: Daniele Sforza

Windows 7 da aggiornare a Windows 10: è arrivato il giorno X dell’obbligo. Ecco come fare il donwload in questa piccola guida.

Windows 7 aggiornamento Windows 10
Windows 7 aggiornamento Windows 10 gratis: download e come fare

Windows 7 non è più supportato: gli utenti testardi che vorranno continuare ad avere un PC equipaggiato con Windows 7 si troveranno di fronte a questo messaggio praticamente tutti i giorni. Ieri, martedì 14 gennaio 2020, era il giorno X, ovvero quello in cui scattava il termine del supporto a Windows 7 e quindi il passaggio praticamente obbligato a Windows 10. A partire da ieri, infatti, Microsoft non supporta più la vecchia versione dell’OS di Redmond, pertanto non rilascerà più le patch di sicurezza fondamentali, un po’ come successo anzitempo per Windows XP.

Come passare da Windows 7 a Windows 10 gratis

Il passaggio a Windows 10 è ancora gratuito? Il link che porta all’acquisto della licenza è già operativo sul sito di Microsoft, ma a quanto pare un modo per passare gratuitamente a Windows 10 c’è ancora e lo rivela Il Post, che ammette anche come tale procedimento non sia pienamente pubblicizzato da Microsoft. Si viene così a sapere che chi ha una licenza regolare di Windows 7 può tranquillamente passare a Windows 10 senza dover far fronte a costi aggiuntivi e quindi senza acquistare una nuova licenza. Affinché il passaggio avvenga senza problemi, il PC dovrà ovviamente soddisfare tutti i requisiti richiesti per supportare l’ultimo sistema operativo di Microsoft. Ciò è possibile consultarlo cliccando su questa pagina.

Come usare WhatsApp Web da PC o tablet e collegamento telefono

Fare prima un backup

Prima di passare a Windows 10 è sempre meglio fare un backup di tutti i dati più importanti che abbiamo sul PC e che non vogliamo vadano persi. Salviamo tutto su un hard disk o su una microSD (o su qualsiasi supporto esterno vogliate) semplicemente per ragioni di sicurezza e maggior cautela. Quindi ci si dovrà recare sulla pagina del sito di Microsoft dedicata al download di Windows 10, che potete raggiungere cliccando qui.

Addio Windows 7: ecco il download Windows 10

A questo punto occorrerà cliccare su un link per scaricare lo strumento di installazione di Windows 10 e al termine del download bisognerà avviarlo. In conclusione sarà necessario aggiornare il PC, come vi inviterà a fare la finestra che apparirà sullo schermo: si potrà scegliere se mantenere i propri file o optare per un’installazione da zero. La prima opzione è consigliabile, soprattutto se non si vogliono perdere cose (ma fare un backup è sempre cosa buona e giusta) anche se alcuni programmi che funzionavano con Windows 7 potrebbero non funzionare ed essere incompatibili con Windows 10.

Come scaricare musica da Spotify su Ma o PC Windows

Ci vorrà del tempo prima che l’aggiornamento sia completato, ma in ogni caso, una volta effettuato, la licenza di Windows 10 dovrebbe risultare visibile seguendo questo percorso: Impostazioni – Aggiornamenti e Sicurezza – Attivazione. Per l’acquisto della licenza, bisognerà recarsi a questo indirizzo.

Chi non aggiorna a Windows 10 e decide di restare con Windows 7 correrà dei rischi legati alla sicurezza, visto che Microsoft non rilascerà più le apposite patch di sicurezza.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →