Sondaggi politici Demos & Pi: Conte bis, fiducia bassa nel Nord Est

Pubblicato il 24 Gennaio 2020 alle 09:44
Aggiornato il: 25 Gennaio 2020 alle 18:54
Autore: Andrea Turco

Secondo i sondaggi politici Demos & Pi per l’Osservatorio sul Nord Est del Gazzettino, il governo giallo rosso raccoglie solo il 36% dei giudizi positivi

sondaggi politici demos
Sondaggi politici Demos & Pi: Conte bis, fiducia bassa nel Nord Est

Nel Nord Est a trazione leghista, il governo giallo rosso riscuote pochi consensi. Per l’esattezza piace al 36% dei cittadini. Di questi la maggioranza proviene dagli elettorati dei partiti che sostengono il Conte II: Pd (76%), Movimento 5 Stelle (80%) e Italia viva (64%). Sono questi i dati raccolti dai sondaggi politici Demos & Pi per l’Osservatorio sul Nord Est del Gazzettino. Ad ottenere il maggior numero di voti positivi è l’opposizione di centrodestra, in particolare quella che fa riferimento alla Lega e a Fratelli d’Italia. I primi raccolgono il plauso del 42% degli elettori, i secondi il 40%. Meno contenti delle performance del loro partito sono gli elettori di Forza Italia.

Stando a quanto riportano i sondaggi politici Demos & Pi, il Conte II “si colloca tra i governi meno amati dai nordestini”. Solo il Berlusconi IV ha fatto peggio. Ma erano altri tempi, il Cavaliere era sul viale del tramonto, la crisi economica era imperante e Monti si stagliava all’orizzonte.

I sondaggi politici Demos & Pi hanno chiesto ai nordestini di indicare chi, tra i partiti che compongono la maggioranza giallo rossa, influenza di più le politiche del governo. Il 53% degli intervistati ha risposto “nessuno in particolare”. Quote simili vengono ripartite tra Movimento 5 Stelle (15%) e Partito Democratico (14%). I dati interessanti però emergono segmentando le risposte per appartenenza politica. Il 45% degli elettori pentastellati ritiene che l’agenda di governo sia influenzata soprattutto dal Movimento. Il 70% dell’elettorato di Iv non vede l’influenza preponderante di nessuno dei partiti di maggioranza. Gli elettori del Pd dividono la sfera di influenza tra M5S (20%) e Pd (18%). Chi vota Lega e Forza Italia, invece, vede le politiche del Pd superare quelle del M5S.

sondaggi politici demos
Fonte: Demos
sondaggi politici demos, 1
Fonte: Demos

Sondaggi politici Demos & Pi: nota metodologica

L’Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto tra il 13 e il 15 gennaio 2020 e le interviste sono state realizzate con tecnica CATI, CAMI, CAWI da Demetra. Il campione, di 1001 persone (rifiuti/sostituzioni: 5120), è statisticamente rappresentativo della popolazione con 18 anni e più residente in Veneto, in Friuli-Venezia Giulia e nella Provincia di Trento, per provincia (distinguendo tra comuni capoluogo e non), sesso e fasce d’età (margine massimo di errore 3.09% con CAWI) ed è stato ponderato, oltre che per le variabili di campionamento, in base al titolo di studio. I dati fino al 2007 fanno riferimento solamente al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia. I dati sono arrotondati all’unità e questo può portare ad avere un totale diverso da 100. I dati fino a febbraio 2019 fanno riferimento ad una popolazione di 15 anni e più.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →