Certificazione Unica 2020 su NoiPa: quando online e come scaricare il pdf

Pubblicato il 21 Febbraio 2020 alle 13:46 Autore: Daniele Sforza

Quando è disponibile online la Certificazione unica 2020 sul portale NoiPa, in quale sezione andare e come scaricare e visualizzare il pdf: la guida.

Certificazione Unica 2020 su NoiPa
Certificazione Unica 2020 su NoiPa: quando online e come scaricare il pdf

In un nostro precedente articolo, abbiamo parlato della Certificazione Unica 2020 e del relativo Modello CU 2020, utilizzato dai sostituti d’imposta per attestare i redditi di lavoro dipendente e autonomo, le provvigioni, nonché i corrispettivi derivanti da contratti di locazioni brevi. Oltre al modello CU 2020, l’Agenzia delle Entrate ha comunicato le istruzioni per compilarlo e messo a disposizione il software per la compilazione ed il controllo. Le scadenze restano le stesse degli anni precedenti: il termine ultimo entro il quale la CU andrà rilasciata al percettore delle somme è il il 31 marzo. La trasmissione all’Agenzia delle Entrate, invece, da compiersi esclusivamente per via telematica, andrà effettuata entro e non oltre il 7 marzo 2020.

Certificazione Unica 2020 su NoiPa: come vederla online

Gli assistiti di NoiPa potranno scaricare la CU 2020 sul portale NoiPa, entrando nella propria area riservata, entro questa data. Il documento potrebbe comunque essere disponibile anche prima del 7 marzo: per verificare occorre accedere al portale NoiPa, entrare nell’area riservata tramite le credenziali (Pin, SPID o Carta Nazionale dei Servizi) e quindi recarsi nella sezione Documenti personali. Qui si troverà la Certificazione Unica in formato pdf, da poter visualizzare e scaricare, che resterà disponibile in questa sezione per 5 anni. Nel caso in cui si dovessero riscontrare degli errori sulla CU 2020 occorrerà rivolgersi al proprio Ufficio Responsabile al fine di richiedere una nuova elaborazione del modello.

CU 2020 su NoiPa: come scaricarla online

Sintetizziamo dunque come scaricare la Certificazione Unica 2020 su NoiPa:

  • Accedere all’area riservata del portale tramite le proprie credenziali di accesso, ovvero:
    • PIN NoiPa;
    • Identità digitale SPID;
    • CNS – Carta Nazionale dei Servizi.

Quindi bisogna recarsi nella sezione Documenti Personali. Qui, entro il mese di marzo, sarà disponibile la Certificazione Unica, che sarà scaricabile in formato pdf. La CU 2020 sarà disponibile nella stessa area per i prossimi 5 anni, dopodiché sarà archiviata e non sarà più consultabile né scaricabile.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →