Coronavirus ultime notizie: primo italiano positivo su Diamond Princess

Pubblicato il 17 Febbraio 2020 alle 13:20 Autore: Guglielmo Sano

Un italo-americano a bordo della Diamond Princess, la nave attualmente bloccata in Giappone, potrebbe essere stato contagiato dal nuovo coronavirus

Quarantena coronavirus
Coronavirus ultime notizie: primo italiano positivo su Diamond Princess

Un italo-americano a bordo della Diamond Princess, la nave attualmente bloccata in Giappone, potrebbe essere stato contagiato dal nuovo coronavirus. L’uomo vive da diversi anni negli Usa ed è sposato con una cittadina statunitense: è risultato positivo ai test realizzati prima dell’imbarco sul volo che ha riportato tutti i passeggeri americani in patria.

Coronavirus: la situazione sulla Diamond Princess

Sono ormai più 450 i casi di contagio accertati a bordo della nave da crociera Diamond Princess, ancora adesso bloccata in quarantena nel porto di Yokohama in Giappone. Le persone a bordo erano oltre 3.700 prima della partenza dei cittadini americani alla volta degli Usa: l’aereo è atterrato in queste ore alla base dell’aeronautica militare di Fairfield, California. Le autorità statunitensi hanno riferito come prima dell’imbarco anche un italo-americano fosse risultato positivo ai test sul coronavirus: le stesse hanno poi chiarito che gli esami saranno ripetuti sul territorio statunitense.

Tra i membri dell’equipaggio della Diamond Princess si contano anche diversi italiani, dovrebbero essere al massimo una trentina per quello che è dato capire al momento: una quindicina di questi saranno rimpatriati appena possibile si assicura dalla Farnesina. A tal proposito il responsabile della gestione dell’emergenza Angelo Borrelli ha dichiarato alla stampa: “stiamo lavorando per trovare una soluzione più tempestiva possibile, alcuni membri dell’equipaggio, compreso il comandante, rimarranno per governare la nave. Altri invece torneranno”.

Sondaggi elettorali TP, italiani spaccati in tre sull’attenzione al coronavirus

Due casi sospetti in Italia, novità dallo Spallanzani

Nuovo bollettino dell’ospedale Spallanzani sulle condizioni della coppia cinese contagiata dal coronavirus e dello studente italiano di 17 anni, tutti e tre in questo momento ricoverati presso l’istituto specializzato nella cura delle malattie infettive. I due cittadini cinesi sono ancora in terapia intensiva ma il loro stato di salute in progressivo miglioramento dicono i sanitari, ancor di più Nicolò pare sia in “buone condizioni di salute” e “di ottimo umore”.

A livello globale i contagiati hanno superato quota 71mila, (70mila circa in Cina) mentre i decessi dovuti al coronavirus attualmente si attestano intorno a 1.775 (solo 5 al di fuori del territorio cinese). In Italia la situazione sembra essere sotto controllo anche se si susseguono gli allarmi: due nuovi casi sospetti, in entrambi i casi si tratta di cittadini cinesi, si segnalano a Siracusa e Battipaglia, in provincia di Salerno.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →