Sondaggi elettorali TP, italiani spaccati in tre sull’attenzione al coronavirus

Pubblicato il 14 Febbraio 2020 alle 18:45 Autore: Gianni Balduzzi

Sondaggi elettorali del Termometro, italiani contro l’autorizzazione a procedere su Salvini in Senato, ma apprezzno le misure sul coronavirus

Sondaggi elettorali Termometro Politico del 14 febbraio 2020
Sondaggi elettorali TP, italiani spaccati in tre sull’attenzione al coronavirus

Gli ultimi sondaggi elettorali del Termometro Politico per Coffee Break di La7 danno l’immagine di un consenso piuttosto stabile per la coalizione di centrodestra, che sembra rafforzarsi, anche alla luce delle fibrillazioni tra Renzi e il governo sulla prescrizione.

Italiani spaccati in tre sull’attenzione al coronavirus

La Lega cresce e torna oltre il 33%, mentre il PD perde qualche decimale scendendo al 20% esatto.

Fa meno notizia l’ulteriore calo del Movimento 5 Stelle, che va al 15,1%, toccando un nuovo minimo, l’ennesimo.

E stupisce poco forse anche la crescita di Fratelli d’Italia, ora all’11,3%.

Ne fa le spese soprattutto Forza Italia, che scivola indietro, al 5,2%.

Recupera qualcosa, forse grazie all’attenzione mediatica, Italia Viva, che arriva al 4,9%.

La Sinistra poi è al 2,1%, appena sopra Azione al 2%.

All’1,4% +Europa supera i Verdi, all’1,2%, nonché i comunisti di Rizzo.

Le forze più piccole sono in tutto al 2,7%

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi
Fonte: Termometro Politico

In cima alle notizie in questi giorni vi sono le tensioni nella maggioranza a causa della prescrizione. Gli italiani in maggioranza pensano che Renzi abbia ragione nel combattere la riforma Bonafede, e, va detto, si tratta soprattutto di elettori di centrodestra, che portano questa posizione al 42,1%. Solo l’8,3% pensa che la riforma sia sbagliata ma che si debba comunque non mettere in rischio il governo. C’è poi ci pensa che abbia torto perché la riforma è giusta, si tratta del 19,8%, formato soprattutto da elettori 5 stelle. E poi un 20,8% di quanti ritengono sia giusta ma andrebbe inserita in una riforma più complessiva. In questo caso si tratta soprattutto di elettori PD

Sondaggi elettorali Termometro Politico del 14 febbraio 2020
Fonte: Termometro Politico

Questa settimana però l’attenzione era anche sull’autorizzazione a procedere per Salvini nell’ambito del caso Gregoretti.

Più di metà degli intervistati si dichiara contro il via libera del Senato. Il 29,8% perché la scelta di Salvini era stata fatta per difendere l’interesse nazionale, e si tratta principalmente di elettori di centrodestra, il 23,1% invece perché era stato l’intero governo, e non solo lui a decidere il blocco.

Solo il 13,8% pensa che Salvini abbia fatto male perché ha compiuto un sequestro di persona, mentre il 32,6% crede che abbia agito per opportunismo politico.

Fonte: Termometro Politico

Sondaggi elettorali TP, approvato l’atteggiamento del governo sul coronavirus

Naturalmente il coronavirus continua a fare paura e gli abbiamo dedicato due domande.

Una riguarda un giudizio sull’atteggiamento dei media.

E su questo gli italiani si sono spaccati in tre. Per il 31,7% i media sono equilibrati, mentre per il 30,8% c’è troppo allarmismo. Sono soprattutto gli elettori PD a pensarla in tal mondo.

Al contrario c’è un 29,1% che pensa che si minimizzi troppo per nascondere un rischio reale. In questo caso si tratta soprattutto di leghisti a esprimere questa opinione.

Sondaggi elettorali Termometro Politico del 14 febbraio 2020
Fonte: Termometro Politico

Nel complesso comunque gli italiani concordano con le misure adottate dal governo. Per il 47,9% è stato giusto bloccare i voli con la Cina, a differenza di quanto hanno fatto altri Paesi, anche se un 22% pensa che possa essere controproducente.

Solo per il 24,4% le misure non sono abbastanza, e ritiene che si dovrebbero chiudere anche le frontiere europee. La pensa in questo modo la maggioranza assoluta dei leghisti.

Sondaggi elettorali Termometro Politico del 14 febbraio 2020
Fonte: Termometro Politico

Questi sondaggi elettorali sono stati svolti tra il 12 e il 13 febbraio con metodo CAWI su 4000 intervistati

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →