Il Cacciatore 2: trama e anticipazioni stasera 6 marzo 2020

Pubblicato il 6 Marzo 2020 alle 10:32 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Il Cacciatore 2, cambio di palinsesto. Anticipazioni terza puntata della fiction con Francesco Montanati, in onda questa sera su Rai 2

Il Cacciatore 2 - arma
Il Cacciatore 2: trama e anticipazioni stasera 6 marzo 2020

Questa sera, venerdì 6 marzo, andrà in onda su Rai 2 la terza puntata della seconda stagione de Il Cacciatore. La serie televisiva, diretta da Stefano Lodovichi e Davide Marengo è tratta dal romanzo autobiografico di Alfonso Sabella.

L’attore Francesco Montanari, classe 1984, ricopre ancora una volta il ruolo del protagonista, vestendo i panni del giovane PM Saverio Barone, personaggio ispirato alla vera figura di Sabella, definito nel corso degli Anni Novanta il Cacciatore di Mafiosi.

Il Cacciatore 2: trama seconda stagione, dal 19 febbraio su Rai 2

La prima puntata della seconda stagione è andata in onda mercoledì 19 febbraio e ha visto Saverio Barone essere interrotto, nell’importante giorno delle sue Nozze, da un’importante rivelazione del pentito Tony Calvaruso. Da qui si snoda, a poco a poco, la trama della seconda stagione della fiction, ricca di intrighi, tradimenti e indagini pericolose. Così come nel corso della prima stagione, il Cacciatore Saverio Barone verrà mostrato come un coraggioso PM che vive e lavora costantemente per cercare la verità, nel nome della legalità.

Quarto grado: anticipazioni casi e servizi stasera 6 marzo 2020

Il Cacciatore 2: anticipazioni terza puntata questa sera mercoledì 6 marzo

Un cambio di palinsesto per dare spazio ad alcuni approfondimenti speciali dedicati al Coronavirus, hanno visto la terza puntata de Il Cacciatore slittare a questa sera, venerdì 6 marzo, in prima serata su Rai 2.

Nel corso della terza e penultima puntata della seconda stagione, vedremo Saverio Barone alle prese con la cattura e l’arresto di Salvatore Cucuzza, membro del clan di Brusca, obiettivo primario del PM. Quando Cucuzza viene arrestato, al boss resteranno ben poche possibilità di fuga.

Le informazioni in loro possesso permetteranno agli uomini di Saverio Barone di organizzare un blitz nel luogo in cui Brusca, secondo le dichiarazioni del pentito Calvaruso, si nasconde da mesi. Il pericoloso Boss non si farà però catturare così facilmente.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Giovane dottoressa in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →