Sondaggi elettorali Ixè: cresce la fiducia in Conte e nel governo

Pubblicato il 25 Marzo 2020 alle 10:31 Autore: Andrea Turco

Secondo i sondaggi elettorali Ixè, cresce al 49% la fiducia degli italiani nel governo Conte. A beneficiarne premier e partiti che sostengono l’esecutivo

sondaggi elettorali ixè
Sondaggi elettorali Ixè: cresce la fiducia in Conte e nel governo

Le nuove restrizioni imposte dal governo per fronteggiare l’epidemia Covid-19, che prevedono la chiusura di tutte le attività produttive non essenziali fino al 3 aprile, vengono accolte con favore dalla quasi totalità degli italiani (88%). Solo il 6% dichiara la sua contrarietà al provvedimento. A sostenerlo sono i sondaggi elettorali Ixè per Cartabianca andati in onda il 24 marzo. Rimane ancora alta (73%) la percentuale di cittadini che promuove la gestione dell’emergenza da parte dell’esecutivo giallo rosso. Nonostante ciò, negli ultimi giorni si è tornato a parlare di un governo di unità nazionale, sostenuto da maggioranza e opposizione, per far fronte all’emergenza coronavirus. Un’ipotesi che piace al 37% degli italiani ma non al 45%, percentuale quest’ultima in aumento rispetto alla precedente rilevazione. Ma quanto durerà questa emergenza? Un italiano su due non ha dubbi: durerà fino all’inizio dell’estate. Diminuisce al 20% la fetta di cittadini che spera in una fine entro il periodo pasquale. Per il 12% l’epiedemia durerà fino all’autunno, per il 6% tutto l’anno.

sondaggi ixè, nuove restrizioni
Fonte: Ixè
sondaggi elettorali ixe, governo unita nazionale
Fonte: Ixè
giudizio governo conte coronavirus
Fonte: Ixè
durata emergenza coronavirus
Fonte: Ixè

Sondaggi elettorali Ixè: cresce fiducia in Conte e nel governo

Intanto cresce di sei punti al 49% la fiducia degli italiani nel governo Conte bis. A beneficiarne sono sia il premier, il cui gradimento schizza al 51% (+6 rispetto alla settimana precedente), sia le principali forze che sostengono l’esecutivo.

sondaggi elettorali ixe, fiducia politici
Fonte: Ixè

Il Partito Democratico passa dal 22,5% al 22,9% mentre il Movimento 5 Stelle dal 14,9% al 15,1%. La Sinistra fa un passo indietro al 3,5%. Italia Viva continua la sua discesa passando dal 2,4% al 2,2% e viene superata da +Europa (2,6%).

Nel centrodestra, la Lega perde un altro mezzo punto percentuale calando al 26,5%. Flette leggermente anche Fratelli d’Italia al 12,7% mentre Forza Italia cresce dello 0,4% al 7%.

Tra i piccoli partiti, Europa Verde e Cambiamo rimangono stabili rispettivamente all’1,6% e allo 0,7%. Azione registra una piccola crescita e va all’1,3%. La quota di indecisi e astenuti sale al 39,6%.

sondaggi elettorali ixe, intenzioni voto
Fonte: Ixè

Sondaggi elettorali Ixè: nota metodologica

SOGGETTO REALIZZATORE: ISTITUTO IXÈ SRL
SOGGETTO ACQUIRENTE: RAI – CARTABIANCA
METODOLOGIA: INDAGINE QUANTITATIVA CAMPIONARIA
METODO DI RACCOLTA DATI: TELEFONO FISSO (CATI), MOBILE (CAMI) E VIA WEB (CAWI)
UNIVERSO: POPOLAZIONE ITALIANA MAGGIORENNE
CAMPIONE INTERVISTATO: RAPPRESENTATIVO (QUOTE CAMPIONARIE E PONDERAZIONE) IN BASE A:
GENERE, ETÀ, ZONA DI RESIDENZA, AMPIEZZA COMUNE, VOTATO 2018/2019
DIMENSIONE CAMPIONARIA: 1.000 CASI (MARGINE D’ERRORE MASSIMO ±3,10%)
PERIODO DI RILEVAZIONE: DAL 23 AL 24 MARZO 2020

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →