Ultime notizie Coronavirus Lombardia: bollettino 6 aprile 2020

Pubblicato il 6 Aprile 2020 alle 20:19 Autore: Giuseppe Spadaro

Ultime notizie Coronavirus Lombardia: bollettino 6 aprile 2020. Piccoli passi in avanti a Milano e nellae altre province: diminuisce la pressione sanitaria.

Duomo di Milano
Ultime notizie Coronavirus Lombardia: bollettino 6 aprile 2020

Ultime notizie Coronavirus Lombardia: nuovo parziale miglioramento nella regione Lombardia. A comunicare i numeri nel consueto bollettino quotidiano oggi sono stati il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala e l’assessore al Welfare della Regione Giulio Gallera.

Ultime notizie Coronavirus Lombardia, regione decisiva?

Da giorni, anche in Lombardia che ricordiamo essere stata tra le regioni più colpite dall’emergenza sanitaria, si registrano piccoli passi in avanti. Così in attesa che parte la cosiddetta fase 2 annunciata dal presidente del Consiglio Conte come successivo step, si continua ad osservare ai numeri della Lombardia per capire qual è l’andamento dei contagi e cosa potrà accadere nel Paese.

Numeri e dichiarazione assessore al Welfare Gallera

Ultime notizie Coronavirus Lombardia – Partiamo dai numeri. Il numero dei positivi è di 51.534 persone, con un incremento inferiore rispetto a ieri: +1.089. In terapia intensiva ci sono più 26 persone (totale 1.343), mentre diminuisce il numero delle persone non in terapia intensiva: -95 (totale 11.914). Il numero di decessi è pari a 297 persone, per un totale di 9.202. I dimessi sono 29.075, +851 rispetto a ieri. Di questi 13.863 con passaggio in ospedale (+437) e 15.212 senza alcun passaggio (+414).

“La crescita c’è, ma per fortuna è contenuta. Non c’è più una pressione importante. La situazione – ha dichiarato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera – è in miglioramento, anche se lento. Sono confortanti anche i dati di Milano. Li raccogliamo con soddisfazione, ma ricordando che non possiamo abbassare la guardia. Lo sforzo sta producendo dei risultati. Prepariamoci ad una Pasqua diversa, restando a casa”.

Nel corso della conferenza stampa è stato anche messo in rilievo che il numero dei contagiati va anche rapportato dai tamponi effettuati. “Ieri c’è stato un incremento dei tamponi di 8.107, oggi è di soli 5.500. Come ricordo sempre i dati non vanno mai guardati un giorno con l’altro ma in un arco temporale più ampio, proprio perché il numero dei tamponi che vengono fatti a volte può cambiare. Comunque è un trend in ogni caso discendente”.

Ultime notizie Coronavirus Lombardia, che succede a Milano

“Oggi anche i dati di Milano sono confortanti quindi li raccogliamo con buona soddisfazione”. Nella provincia di Milano i positivi sono 11.538 con una crescita di 308 nuovi positivi (ieri +411), mentre a Milano città ci sono 112 nuovi positivi per un totale di 4645 (ieri +171). Migliorano anche i dati a Brescia con +137 positivi per un totale di 9477 e Bergamo con +103 per un totale di 9815 positivi.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →