Ponte crollato sul Magra: dinamica, feriti e cos’è successo

Pubblicato il 8 Aprile 2020 alle 12:46
Aggiornato il: 10 Aprile 2020 alle 00:49
Autore: Daniele Sforza

Ponte crollato sul fiume Magra, in provincia di Massa Carrara: il fatto è avvenuto questa mattina, mercoledì 8 aprile 2020. La dinamica dell’incidente.

Ponte crollato sul Magra
Ponte crollato sul Magra: dinamica, feriti e cos’è successo

Questa mattina, mercoledì 8 aprile 2020, il ponte di Albiano Magra, nei pressi di Aulla, in provincia di Massa Carrara, è crollato su se stesso. Sul ponte c’erano fortunatamente solo due furgoni: la mancanza di traffico, infatti, è dovuta all’emergenza coronavirus e al blocco del Paese.

Ponte crollato sul Magra: cosa è successo

Il ponte in questione collega la Strada provinciale 70 con la Strada provinciale 62 e si trova precisamente ad Albiano Magra, in prossimità del confine tra Liguria e Toscana. I due veicoli coinvolti nell’incidente, due furgoni rispettivamente della Tim e di Bartolini, sono precipitati sul letto del fiume, sempre sopra la carreggiata che è collassata su se stessa, come si può vedere dalle prime immagini.

Ponte crollato sul Magra: un ferito

Un autista si sarebbe messo in salvo da solo, illeso ma sotto choc, mentre l’altro avrebbe riportato alcune fratture ed è stato ricoverato all’ospedale di Pisa in codice giallo con un trauma toracico. L’uomo non è grave.

Attorno al ponte crollato erano sorte diverse polemiche nei mesi addietro, perché a causa del maltempo sulla struttura si era formata una crepa piuttosto evidente: quest’evento, verificatosi lo scorso novembre, era stato notato da molti automobilisti e diverse erano state le segnalazioni che avevano poi determinato un intervento di riparazione.

Quel sopralluogo dei tecnici Anas

Quindi era stato effettuato un sopralluogo da parte dei tecnici Anas, i quali avevano in seguito dato il via libera alla circolazione del traffico senza limiti. Molti automobilisti avevano però segnalato l’insufficienza e la problematicità di un intervento affatto decisivo sul danno. Una mancanza importante che avrebbe potuto provocare conseguenze più gravi e letali se non fosse stato per la quasi totale di assenza di traffico sul tratto a causa dell’emergenza Coronavirus.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →