Kim Jong-un: condizioni di salute nel mistero, come sta il leader?

Pubblicato il 21 Aprile 2020 alle 13:50
Aggiornato il: 24 Aprile 2020 alle 13:26
Autore: Daniele Sforza

Come sta Kim Jong-un? Secondo fonti USA le sue condizioni di salute sarebbero gravi in seguito a un intervento chirurgico, ma la Corea del Nord smentisce.

Kim Jong-un condizioni salute mistero
Kim Jong-un: condizioni di salute nel mistero, come sta il leader?

Caos di informazioni sulle condizioni di salute del leader della Corea del Nord Kim Jong-un: dagli Stati Uniti provengono voci di un peggioramento dello stato di salute di Kim Jong-un in seguito a un intervento chirurgico. Almeno stando ad alcune informazioni provenienti dall’intelligence americana. Dalla Corea del Nord, tuttavia, smentiscono quanto affermato, mentre altre fonti provenienti dalla vicina Corea del Sud parlano di un intervento chirurgico, sì, ma anche di un recente miglioramento delle condizioni di salute del leader.

Kim Jong-un: come sta il leader nordcoreano. È mistero sulle sue condizioni di salute

L’informativa (confusa) sullo stato di salute di Kim Jong-un arriva anche dall’assenza del leader alle celebrazioni per l’anniversario di nascita del nonno, lo scorso 15 aprile. In quell’occasione il leader era apparso con un videomessaggio, mentre l’ultima apparizione fisica in pubblico risalirebbe all’11 aprile. Non è la prima volta che avviene questo silenzio mediatico da parte del dittatore, che già nel 2014 si era assentato per un mese, tanto da far pensare a un grave problema di salute.

Quello che si sa sulla salute di Kim Jong-Un

Dai bene informati, comunque, non si evincono situazioni attualmente preoccupanti nella capitale della Corea del Nord. In caso di situazioni critiche o di gravità a Pyongyang l’aria risulterebbe più tesa. Invece la normale vita quotidiana sembra continuare a svolgere il suo corso e le scuole, chiuse in via cautelativa per l’emergenza Coronavirus (ma nel Paese si registrano 0 casi stando alle fonti ufficiali di Pyongyang), stanno riaprendo.

Ma a cosa si deve l’intervento chirurgico e perché si parla delle condizioni di salute di Kim Jong-un? I problemi deriverebbero in prevalenza da obesità, tabagismo, frequente assunzione di alcool e stress da lavoro. In seguito a tali complicanze, il leader nord-coreano si sarebbe sottoposto a un intervento cardiovascolare lo scorso 12 aprile. A comunicarlo il portale Daily Nk, gestito da disertori nord-coreani ma che riporta notizie non sempre confermabili, per quanto riguarda le informazioni provenienti da Pyongyang. A oggi Kim starebbe passando la convalescenza presso una villa di famiglia sul monte Kumgang.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →