Classifica aziende Italia 2020: dove lavorare e top 60 marchi

Pubblicato il 24 Aprile 2020 alle 12:03 Autore: Guglielmo Sano

Classifica aziende Italia 2020: dove si lavora meglio nel 2020 in Italia secondo Great Place to Work, società leader nel settore delle risorse umane

Classifica
Classifica aziende Italia 2020: dove lavorare e top 60 marchi

Classifica aziende Italia 2020: le 60 migliori aziende per le quali lavorare in Italia nel 2020 secondo Great Place to Work, società leader nel settore dell’analisi delle risorse umane.

Spostamenti fase 2: sperimentazione al via oggi, ecco cosa cambia

Classifica aziende: dove si lavora meglio in Italia

Great place to work, società leader nel settore delle analisi riguardanti le risorse umane, ha stilato una classifica delle migliori aziende dove lavorare in Italia secondo chi ci lavora. L’elenco è stato basato sull’analisi di 153 aziende. Di queste solo 60 sono riuscite a trovare un posto nelle 4 categorie previste: Over 500 employees, è quella che si riferisce alle aziende con più di 500 impiegati, chiaramente sono le più grandi, spesso multinazionali, le altre categorie prendono in considerazione aziende con 150-499 impiegati, 50-149 impiegati e, infine, quelle più piccole con un numero di impiegati compreso tra 20 e 49. Per realizzare la classifica è stata presa in considerazione l’opinione sul proprio ambiente di lavoro di ben 57.975 collaboratori (il report completo è disponibile a questo link).

Classifica
Fonte: report Great Place to Work

Le migliori aziende con più di 500 impiegati

A dominare la categoria regina è American Express. Seguono in quest’ordine Hilton (scalzata dal primo posto che occupava nel 2019), Msd, Conte.it, Abbvie, Dhl, Adecco, Medtronic, Eli Lilly, Micron Semiconductor, Findomestic, Gucci, Phillips, Elettronica.

Le aziende con 150-499 impiegati

Questa categoria vede al primo posto Cisco, completano il podio Zeta Service e Mars. Poi nell’ordine compaiono Amgen, Vetrya, Stryker, S.c. Johnson, Sorgenia, SIxt, Dll, Iconsulting, Sas, Royal Canin, Mercedes Benz, Cofidis, Gruppo Servier, Gruppo Assimoco, Hoist Finance, La Marzocco, Mellin e Nutricia di Danone Co., Prima assicurazioni, Welcome Italia, Illimity, Eos Solutions, Musement.

Classifica
Fonte: report Great Place to Work

Le aziende con 50-149 impiegati

In questa categoria prevale su tutte le aziende la società informatica Bending e Spoons, seguono altre due del settore farmaceutico Biogen e Zoetis. Poi, nell’ordine, Unox, Portolano cavallo, Webranking, Axl Agenzia per il lavoro, Novaterra Zeelandia, Casavo, Lundbeck Italia, W.L. Gore e associati, Openmid, Across e DIfa Cooper.

Report Great Place to Work
Fonte: report Great Place to Work

Le aziende con meno di 20-49 impiegati

Ancora una società che si occupa di software al primo posto: si tratta di Cadence Design System. Seguono mercedes Benz Charter way, R-Everse, Mia Platform, Sobi-Swedish Orphan Biovitrum, Accuravy e, infine, Bestway.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →