Sondaggi politici Ipsos: coronavirus, scende la paura

Pubblicato il 14 Maggio 2020 alle 11:33
Aggiornato il: 22 Maggio 2020 alle 22:50
Autore: Andrea Turco

A sostenerlo sono i sondaggi politici Ipsos secondo cui il senso di minaccia percepita dagli italiani è tornato ai livelli della prima settimana di lockdown

sondaggi politici ipsos, sondaggi elettorali ipsos
Sondaggi politici Ipsos: coronavirus, scende la paura

Il coronavirus fa meno paura. A sostenerlo sono i sondaggi politici Ipsos per Di Martedì secondo cui il senso di minaccia percepita dagli italiani è tornato ai livelli della prima settimana di lockdown quanto la situazione del contagio non era ancora esplosa. Si fa strada tra la popolazione la convinzione che il picco sia stato superato. Al contempo emerge però la preoccupazione di perdere il proprio lavoro e i risparmi di una vita (31%). Non stupisce quindi che il 58% degli italiani spinga per una pronta ripresa delle attività lavorative per scongiurare un aggravio della crisi economica del Paese. Per quanto riguarda il rispetto delle regole imposte dal governo per evitare la diffusione dei contagi, quasi un intervistato su due biasima i propri connazionali che non avrebbero capito a pieno l’importanza di restare a casa e rispettare le direttive.

Sondaggi politici Ipsos: sì alla fase 2 ma regole troppo complicate

Il 56% dei cittadini promuove le iniziative adottate dal governo e dalle istituzioni locali per la fase 2. Palazzo Chigi però dovrebbe essere più chiaro nel redigere le regole: il 54% ammette di non aver ben compreso le direttive, a partire dal tema congiunti (35%), passando per l’utilizzo delle autocertificazioni (29%) e quali siano i divieti agli spostamenti all’interno della regione (25%) fino alle questioni che regolano l’accesso alle seconde case, ad altre regioni e al trasporto pubblico. Infine per quanto riguarda le visite agli amici, per un italiano su due avrebbero dovute essere incluse sin dall’inizio della fase 2.

Sondaggi politici Ipsos: le intenzioni di voto

Settimana scorsa Ipsos ha analizzato anche le intenzioni di voto. La Lega rimane il primo partito ma con il 24,7% dei consensi, seguito a poca distanza dal Pd (20,6%). Dietro ci sono M5S (18,6%), Fdi (15,3%), Fi (7,6%), Iv (3,1%). Sul fronte della fiducia, il premier Conte rimane il leader politico più gradito dagli italiani (65%). Distanti sia Giorgia Meloni (36%) che Matteo Salvini (31), Luigi Di Maio (27), Nicola Zingaretti (25), Silvio Berlusconi (23), Vito Crimi (21) e Matteo Renzi (12).

sondaggi politici ipsos, coronavirus
Fonte: Ipsos
sondaggi politici ipsos, preoccupazioni
Fonte: Ipsos
sondaggi politici ipsos, fase 2
Fonte: Ipsos

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

1000 interviste CAWI a popolazione adulta (18 anni e oltre) condotte da Ipsos tra il 5 e il 7 maggio 2020.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →