Meteo estate 2020: temperature luglio e agosto, ecco cosa succederà

Pubblicato il 11 Luglio 2020 alle 15:35
Aggiornato il: 17 Luglio 2020 alle 18:58
Autore: Guglielmo Sano

Meteo estate 2020: non è una notizia sconvolgente, nei mesi estivi farà caldo, molto caldo. Ecco cosa dicono le stime rispetto alle temperature

Cono gelato
Meteo estate 2020: temperature luglio e agosto, ecco cosa succederà

Meteo estate 2020: non è una notizia sconvolgente, nei mesi estivi farà caldo, molto caldo. Ecco cosa dicono le stime rispetto alle temperature. Fino a che punto si alzerà la colonnina di mercurio?

Meteo estate 2020: le previsioni per luglio

Meteo estate 2020: secondo le stime dell’Aeronautica Militare, la settimana che va dal 13 al 19 luglio sarà caratterizzata da valori pluviometrici al di sotto della norma, soprattutto al Centro nord, e temperature in calo per via di una perturbazione proveniente da est (in particolare sulla costa adriatica). La situazione rimarrà sostanzialmente uguale nella settimana compresa tra il 20 e il 26 luglio: valori pluviometrici e temperature in linea con i valori medi stagionali. Il trend si manterrà anche nella settimana seguente quella che va dal 27 luglio al 2 agosto.

Coronavirus ultime notizie: proroga stato di emergenza. Fino a quando?

Le previsioni per agosto 2020

Meteo estate 2020: come si diceva anche nella settimana che va dal 27 luglio al 2 agosto piogge e temperature saranno in linea con quelle storiche. Da segnalare che esclusivamente al Sud e in parte del Centro i valori pluviometrici saranno leggermente inferiori alla media. Gli stessi valori scenderanno al di sotto della media per tutto il paese nella settimana che va dal 3 al 9 agosto. Le temperature da una parte all’altra dello stivale rientreranno nella media stagionale tranne che in alcune regioni tirreniche centrali dove si alzeranno sopra la media.

Insomma, agosto 2020 dovrebbe essere un mese particolarmente secco (per zone alpine e Nord Italia in generale) e, sulla stessa scorta di luglio d’altronde, anche decisamente caldo. Difficile dire se sarà “caldo record”: detto ciò, Valpadana, zone interne, Isole maggiori e Centro Sud nel complesso vedranno salire la colonnina di mercurio più volte sopra i 35 gradi per via dell’anticiclone africano proveniente dal deserto del Sahara.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →