Docenti e Personale Ata: nuova webmail per i dipendenti, ecco le istruzioni Miur

Pubblicato il 15 Luglio 2020 alle 12:01
Aggiornato il: 17 Luglio 2020 alle 18:57
Autore: Guglielmo Sano

Importante comunicazione per tutti i docenti e i membri del Personale Ata: il Ministero dell’Istruzione ha aperto un nuovo dominio webmail

Cassetta delle lettere
Docenti e Personale Ata: nuova webmail per i dipendenti, ecco le istruzioni Miur

Importante comunicazione per tutti i docenti e i membri del Personale Ata: il Ministero dell’Istruzione ha aperto un nuovo dominio webmail. Ecco le istruzioni ufficiali del Miur su come effettuare il passaggio dalla vecchia alla nuova casella di posta elettronica.

Docenti e Personale Ata: arriva la nuova webmail

Docenti e Personale Ata – Cambia la webmail ministeriale per tutti i dipendenti del Miur. Come spiega lo stesso ministero sulla pagina appositamente dedicata alla migrazione degli utenti Sidi pubblicata sul proprio sito: “Il tuo indirizzo email diventerà nome.cognome@posta.istruzione.it. Cambierà solo il dominio ma quello che precede l’@ rimarrà invariato. Se la tua casella è mario.rossi1@istruzione.it con il passaggio al nuovo sistema diventerà mario.rossi1@posta.istruzione.it”.

Tra i vantaggi della nuova casella di posta, spiega sempre il Miur, una capienza di gran lunga superiore a quella attuale: “sarà di 500 Mb e risiederà sull’infrastruttura Aruba”. Bene ricordare che il passaggio al nuovo sistema avverrà gradualmente: “gli utenti interessati saranno suddivisi in lotti e avvisati progressivamente via email”.

Come accedere alla nuova casella?

Docenti e Personale Ata – come accedere alla nuova webmail? Le precisazioni in merito arrivano direttamente dal Miur: “Puoi accedere alla nuova webmail tramite il seguente link: https://webmailmiur.pelconsip.aruba.it/ – Per il recupero dei messaggi pregressi sarà ancora possibile accedere alla vecchia webmail tramite il seguente link: https://mail.pubblica.istruzione.it/src/login.php”.

Importante sottolineare a questo punto che: “Dopo l’attivazione della nuova casella, per un periodo di tempo limitato, verrà creato un instradamento automatico dal vecchio al nuovo indirizzo e la casella @istruzione.it sarà disponibile in sola consultazione. Al primo accesso dovrai cambiare la password e inserire un recapito alternativo (email alternativa) per un eventuale recupero della password. L’inserimento del recapito alternativo non è obbligatorio ma fortemente raccomandato, al fine di poter essere autonomi in caso di smarrimento della password”.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →