Riso freddo con tonno zucchine ed olive

Pubblicato il 29 Settembre 2020 alle 07:09 Autore: Claudia Mustillo

Il riso freddo con tonno zucchine ed olive è un’ottima alternativa per questi giorni di caldo, ma anche per i pasti al sacco.

Riso freddo con tonno zucchine ed olive

Il riso freddo con tonno zucchine ed olive è un’ottima alternativa per questi giorni di caldo, ma anche per i pasti al sacco. Potete preparare questa ricetta ed utilizzarla come pranzo in ufficio o al mare. Vedrete che comodità, vediamo insieme i passaggi

Ingredienti 

  • 300 g di riso per insalate
  • 1 zucchina grande
  • 150 g di tonno in scatola (peso netto sgocciolato)
  • 25 olive nere e verdi
  • Sale fino q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di basilico
  • Peperoncino macinato q.b. (opzionale)

Per preparare il riso freddo con tonno zucchine ed olive iniziamo mettendo una pentola piena di acqua sul fuoco dove andremo a cuocere il riso non appena l’acqua sarà arrivata ad ebollizione. Intanto prepariamo gli ingredienti: preparate una tazzina con olio extravergine di oliva, aglio e peperoncino. 

Useremo la tazzina per condire il riso freddo prima di impiattarlo. Lavate e pulite le zuccchine e poi tagliatele, tagliate anche le olive a rondelle e unitele nella ciotola con le zucchine, poi aggiungete anche il tonno. Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e mescolate bene. 

Quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione, aggiungete il sale e il riso. Quando mancheranno uno o due minuti rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione, scolate il riso, passatelo sotto l’acqua corrente fredda per fermare la cottura e poi fatelo scolare e raffreddare. Quando il riso sarà freddo aggiungetelo al tonno zucchine e olive e mescolate bene. 

Se gradite aggiungete delle foglie di basilico fresco al riso freddo e poi lasciate in frigo per un po’. Toglietelo dal frigo poco prima di mangiarlo. Vedrete che questo riso freddo sarà veramente una ricetta comoda, rapida e facile da preparare. Potete aggiungere anche dei pomodorini freschi tagliati e conditi con sale ed olio, oppure delle foglie di rughetta per aumentare il sapore di questa ricetta. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.