Pensioni ultime notizie: pagamento anticipato settembre, il calendario

Pubblicato il 21 Agosto 2020 alle 07:30 Autore: Daniele Sforza

Pensioni ultime notizie: confermato il pagamento degli assegni anticipato per il mese di settembre. Ecco il calendario con le date.

Pensioni ultime notizie pagamento settembre anticipato calendario
Pensioni ultime notizie: pagamento anticipato settembre, il calendario

Pensioni ultime notizie: arriva la conferma ufficiale del pagamento anticipato degli assegni previdenziali per il mese di settembre. A comunicarlo l’Inps con una nota che redige il calendario completo dei ritiri, con le date e la ripartizione secondo l’ordine alfabetico. Come già avvenuto a partire dal mese di aprile, si conferma dunque il ritiro scaglionato degli importi da parte dei pensionati, in anticipo rispetto alle date ordinarie. Questo mese si inizierà da mercoledì 26 agosto e si terminerà lunedì 1° settembre.

Pensioni ultime notizie: ritiro scaglionato a fine agosto, il calendario

L’assegno di settembre sarà ritirato a fine agosto in base al seguente calendario, con ripartizione per ordine alfabetico rigorosamente da rispettare:

  • Mercoledì 26 agosto: A-B;
  • Giovedì 27 agosto: C-D;
  • Venerdì 28 agosto: E-K;
  • Sabato 29 agosto: L-O;
  • Lunedì 31 agosto: P-R;
  • Martedì 1° settembre: S-Z.

Si ricorda che i pensionati possono anche delegare un’altra persona per il ritiro dell’assegno: il delegato dovrà seguire il calendario pubblicato dall’Inps e recarsi nel giorno che indica l’iniziale del cognome del pensionato. Inoltre il pagamento dell’assegno resterà a disposizioni per ulteriori 60 giorni dopo la data di riscossione prevista.

Consegna a domicilio: a chi spetta e come usufruire del servizio

Il calendario così scaglionato e ripartito riguarda i trattamenti pensionistici, nonché le indennità di accompagnamento corrisposte agli invalidi civili e le pensioni ordinarie. Ricordiamo infine che, al fine di tutelare le fasce di età più vulnerabili al Covid-19, è previsto anche il servizio di consegna a domicilio dell’assegno previdenziale da parte dei Carabinieri, come abbiamo scritto in questo articolo, valido per gli over 75 che non hanno già un delegato per il ritiro. Per usufruire del servizio è necessario contattare il numero verde 800 556 670, oppure rivolgersi direttamente presso la stazione dei Carabinieri più vicina.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →