Sondaggi politici Lab2101: il 55,2% degli italiani vuole le dimissioni di Azzolina

Pubblicato il 28 Agosto 2020 alle 12:28
Aggiornato il: 1 Settembre 2020 alle 09:11
Autore: Andrea Turco

Per il 55,2% degli italiani la ministra dell’Istruzione dovrebbe dimettersi per come sta gestendo il rientro a scuola. I dati dei sondaggi politici Lab2101

sondaggi politici Lab2101
Sondaggi politici Lab2101: il 55,2% degli italiani vuole le dimissioni di Azzolina

Per il 55,2% degli italiani la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, dovrebbe dimettersi per come sta gestendo il rientro in classe di alunni e insegnanti previsto per il 14 settembre. A sostenerlo sono i sondaggi politici realizzati per Affaritaliani.it da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab2101 e docente di Strategie delle ricerche di opinione e di mercato all’università degli studi RomaTre. A chiedere il passo indietro della ministra Cinque Stelle sono più le donne (59,4%) che gli uomini (53%). Per quanto riguarda la distribuzione dei no, essi prevalgono al Nord (62,4%) che al Sud (46,2%).

Sondaggi politici Lab2101: Azzolina, attacchi da destra e sinistra

La ministra dell’Istruzione è sulla graticola per la gestione confusionaria del rientro a scuola di alunni e insegnanti. L’opposizione vuole la sua testa. Da Caserta dove è impegnato in un tour elettorale per le Regionali, Matteo Salvini ha affermato che alla ripresa dei lavori in Parlamento “la Lega presenterà una mozione di sfiducia contro la ministra. È incapace”. Non solo dal centrodestra, gli attacchi ad Azzollina arrivano anche dai banchi degli alleati di governo. In un’intervista alla Stampa, il capogruppo al Senato del Partito Democratico Andrea Marcucci ha definito il contributo della Azzolina “insufficiente” mentre il tema della scuola “è stato affrontato in ritardo e con qualche incertezza di troppo”. Contro la ministra si sono schierati anche sindacati e studenti. I primi – accusati dalla ministra di voler “sabotare” il rientro a scuola – lamentano che le risorse stanziate sono insufficienti e non sono arrivate per tempo. I secondi sottolineano che “a 20 giorni dalla riapertura delle scuole ancora non sono chiare né definite le linee guida per il rientro in sicurezza negli spazi scolastici”.

Sondaggi politici Lab2101: Azzolina commissariata da Conte

Conscio dell’importanza della partita, il premier Conte ha chiamato a raccolta tutti i ministri definendo la scuola “una responsabilità di tutti”. Di fatto un commissariamento per Azzolina.

sondaggi politici Lab2101
Fonte: Lab2101

Sondaggi politici Lab2101: nota metodologica

Interviste valide: 1000. Campione: rappresentativo della popolazione italiana adulta, stratificato per genere, età, ampiezza centri, professione, livello di istruzione. Metodologia di rilevazione: cati-cawi. Periodo di rilevazione 22-26 agosto 2020.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →