Pensioni ultime notizie: Salvini “Ue vuole riportare schifezza della Fornero”

Pubblicato il 2 Settembre 2020 alle 07:30
Aggiornato il: 10 Settembre 2020 alle 15:20
Autore: Daniele Sforza

Pensioni ultime notizie: il leader della Lega Matteo Salvini è un fiume in piena, scagliandosi contro la Ue e la Legge Fornero.

Pensioni ultime notizie Salvini Ue vuole riportare Fornero
Pensioni ultime notizie: Salvini “Ue vuole riportare schifezza della Fornero”

Pensioni ultime notizie: non ci sono importanti novità da sottolineare, visto che ora l’attesa è tutta per gli incontri tra governo e sindacati previsti rispettivamente l’8 e il 16 settembre: fra poco meno di una settimana si parlerà degli interventi che compariranno nella prossima Legge di Bilancio, mentre nella settimana successiva si discuterà ampiamente dei temi centrali della nuova riforma generale del sistema pensionistico.

Pensioni ultime notizie: Salvini contro Ue e Legge Fornero

Pensioni ultime notizie – Presente a Lecco, per appoggiare il candidato sindaco del suo partito Peppino Ciresa, Matteo Salvini si è scagliato contro i suoi soliti nemici: l’Unione europea e la Legge Fornero. “Lecchese avvisato meglio salvato”, ha esordito il leader leghista. “Forse l’Europa l’anno prossimo ci dà i soldi che abbiamo pagato noi nei 20 anni precedenti”. Ma per ridarceli, secondo il pensiero di Salvini, sarà necessario cedere a un compromesso doloroso per i futuri pensionati: “L’Europa vorrebbe riportare quella schifezza infame che abbiamo smontato come Lega che è la Legge Fornero. Combatteremo”.

Sull’immigrazione clandestina

Pensioni ultime notizie – Altro tema caldo è quello dei clandestini. Salvini invita i suoi elettori a farsi sentire. “Qualche giornalista diceva che Ciresa non è bravo a fare i comizi, ma lui deve fare il sindaco… con la concretezza. Riportate a Lecco un sindaco concreto, un lavoratore. A Lecco hanno indagato sei persone per aver mangiato sull’immigrazione clandestina”.

Referendum taglio parlamentari: “Ho votato 4 volte sì”

Pensioni ultime notizie – Clandestini che per Salvini, in tempo di coronavirus, rappresentano un problema doppio. “Ho il dubbio che Conte per avere l’ok dell’Europa per l’eventuale futuro prestito, abbia dovuto calare le braghe ritrasformando l’Italia in un campo profughi”, ha detto intervenendo alla trasmissione televisiva Quarta Repubblica. La chiosa sul referendum sul taglio dei parlamentari: “Ho votato 4 volte sì e voto ancora sì”.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →