Funghi champignon trifolati in padella

Pubblicato il 7 Settembre 2020 alle 12:13
Aggiornato il: 30 Settembre 2020 alle 17:20
Autore: Claudia Mustillo

Se siete alla ricerca di un contorno facile, veloce e soprattutto saporito da preparare questa ricetta per i funghi champignon trifolati in padella è veramente perfetta. Potete utilizzare questo piatto sia come contorno, sia come base per la preparazione di altri piatti. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti

  • 400 g di funghi champignon
  • Sale fino q.b.
  • 5-6 cucchiai di olio evo
  • 3 spicchi d’aglio grandi
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco

Linguine tonno e ceci

Funghi champignon trifolati in padella

Iniziamo la preparazione dei funghi champignon trifolati in padella, quindi se comprate i funghi già tagliati, sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente fredda, poi lasciateli sgocciolare e infine asciugateli bene in un canovaccio pulito e asciutto. Se invece utilizzate i funghi champignon interi, spellateli, togliete la terra dal gambo, poi tagliateli a fettine senza lavarli. 

A questo punto quando avrete tagliato tutti i funghi conditeli con dell’olio, in un contenitore, amalgamate il tutto e poi schiacciate due spicchi di aglio in camicia e uniteli ai funghi. Mescolate bene i funghi champignon e poi prendete una padella antiaderente abbastanza capiente, fatela scaldare qualche minuto. 

Quando la padella sarà calda, trasferite i funghi champignon condite e mescolate frequentemente per almeno 6-7 minuti, poi se lo gradite potete sfumare i funghi champignon trifolati con del vino bianco. Mi raccomando alzate sempre la fiamma per far evaporare l’eccesso di alcool e poi quando i funghi saranno dorati, spegnete la fiamma. Potete aggiungere del prezzemolo fresco tritato, quindi mescolate delicatamente e poi chiudete con il coperchio. 

Lasciate riposare i funghi champignon trifolati in padella per qualche minuto e poi serviteli a tavola come contorno. Potete accompagnare questo piatto con del petto di pollo infarinato al limone, o un uovo strapazzato. Potete anche utilizzare i funghi per un rustico, magari con della robiola o della ricotta o una deliziosa e gustosa omelette. A voi la scelta, provate questa ricetta. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Claudia Mustillo

Laureata in Mass Media e politica, poi, ha frequentato il master in Marketing e comunicazione politica ed istituzionale. Si è avvicinata al giornalismo grazie all’esperienza nella redazione di Radio3 Mondo e del programma televisivo Fake-La Fabbrica delle notizie, dove si è occupata di fact-checking e debunking delle notizie. Da un anno collabora con la redazione di Termometropolitico.it
    Tutti gli articoli di Claudia Mustillo →