Sondaggi elettorali, un confronto: i minority report degli istituti al 07 settembre 2020

Pubblicato il 7 Settembre 2020 alle 18:59
Aggiornato il: 28 Settembre 2020 alle 18:41
Autore: Gianni Balduzzi
sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali, un confronto: i minority report degli istituti al 07 settembre 2020

Diamo puntualmente conto dei sondaggi elettorali che ogni settimana i vari istituti producono. Lo facciamo confrontando le tendenze ed i numeri dei singoli studi. Così ognuno può verificare il valore dei partiti osservando come cambia la percentuale da una rilevazione all’altra.

In questa rubrica ogni settimana cerchiamo di tracciare l’andamento dei sondaggi elettorali che si distaccano dagli altri per vedere successivamente chi ci ha visto giusto e anche per cercare di comprendere quali istituti fiutano, prima degli altri, i cambiamenti di umore dell’elettorato.

Sondaggi elettorali, per Tecnè Fratelli d’Italia arriva al 16,5%

In questo ritorno dalle ferie, quando ancora molti istituti non hanno ripreso con i sondaggi elettorale, sembra esserci una stabilizzazione delle intenzioni di voto, con una riduzione delle differenze tra istituto e istituto.

Tuttavia possiamo distinguere qualche minority report. Come quello riguardante Fratelli d’Italia, che per Tecnè arriva al 16,5%, superando anche il Movimento 5 Stelle mentre per gli altri è al al 14-15%.

sondaggi elettorali
Fonte: Tecnè

La Lega vede meno discrepanze di altre occasioni, ormai è ferma su livelli poco superiori al quarto dei voti, va dal 24,6% di Tecnè al 27,3% di Termometro Politico.

Termometro Politico che è quello che dà la stima più bassa di Forza Italia nei propri sondaggi elettorali, sotto il 6%, mentre Tecnè è come sempre più generoso, con il 7,8%

I minority report sui partiti di centrosinistra

Nel centrosinistra il PD come altre volte vede gli istituti quasi unanimi nel collocarla intorno al 20%, con scostamenti bassissimi, inferiori all’1%.

Il Movimento 5 Stelle è invece stimato in modo più variegato, si va dal 14,4% di Termometro Politico al 16,3% di Tecnè.

sondaggi elettorali tp, Sondaggio Termometro Politico del 04 settembre 2020
Fonte: Termometro Politico

Italia Viva pure oscilla poco, tra il 2,7% di Demos e il 3,3% di Euromedia, sono più degni di nota i sondaggi su Azione, che vanno dal 2,1% di Demos, al 4,2% sempre di Euromedia, la percentuale maggiore mai raggiunta dal partito di Calenda

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →