Analisi mutui in surroga a settembre 2020: quali sono i migliori

Pubblicato il 10 Settembre 2020 alle 15:14 Autore: Guglielmo Sano
Chiavi in mano

Analisi mutui in surroga a settembre 2020: quali sono i migliori

Analisi mutui in surroga a settembre 2020: continua il momento particolarmente favorevole per chi ha intenzione di accendere un mutuo o per chi vuole ricorrere a una surroga per risparmiare. Stando a numerosi esperti, probabilmente proseguirà almeno per tutto l’autunno. Ecco una panoramica delle migliori offerte proposte dagli istituti di credito per questo mese di settembre 2020.

Analisi mutui: le migliori surroghe a tasso fisso di settembre 2020

Analisi mutui: tra le migliori surroghe a tasso fisso di settembre 2020 sicuramente quelle di Credit Agricole, Credem, Intesa San Paolo e Che Banca. Per finanziamenti di 15 anni con Ltv (Loan to value) fino all’80% offrono tassi che variano tra lo 0,85% e l’1,05%.

Interessante anche l’offerta di Webank per chi vuole sottoscrivere una surroga online: si può arrivare a finanziare anche il 70% del valore dell’immobile (importo minimo 80mila euro, se l’importo inferiore a 100mila euro viene applicata una maggiorazione dello 0,10% allo spread) e scegliere una durata variabile (10,20, 30 anni). Lo spread quindi varia tra l’1,10% applicato per un mutuo a 10 anni e l’1,45% applicato a un mutuo trentennale.

Da citare anche la surroga proposta da Unicredit: parte da 50mila euro e si può utilizzare per coprire fino all’80% del debito residuo. Dopo 24 mesi dall’attivazione si possono cominciare a utilizzare diverse opzioni di flessibilità (sospensione del rimborso, allungamento del piano di ammortamento, rinvio del pagamento di una rata), tuttavia, se tali opzioni non vengono utilizzate vengono azzerati gli interessi sulle ultime 3 rate per i piani di durata decennale (sulle ultime 6 per quelli ventennali, sulle ultime 9 per quelli di durata superiore ai 20 anni).

Le migliori surroghe a tasso variabile di settembre 2020

Analisi mutui: invece, per quanto riguarda le surroghe a tasso variabile di settembre 2020, da segnalare quelle di Unicredit, Intesa Sanpaolo, Ubi Banca e Credit Agricole: per Ltv inferiori al 50% si offre anche un tasso dello 0,32% mentre per Ltv fino all’80% del valore dell’immobile il tasso parte dallo 0,52%.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →