Sondaggi politici Ipsos: quali misure per frenare i contagi?

Pubblicato il 12 Novembre 2020 alle 15:56 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggio, sondaggi politici ipsos, sondaggi elettorali ipsos

Sondaggi politici Ipsos: quali misure per frenare i contagi?

La capacità delle istituzioni sanitarie di isolare eventuali focolai e limitare il rischio di epidemia non è cambiata rispetto a 6 mesi fa. A sostenerlo è il 53% degli italiani intervistati da Ipsos in un sondaggio realizzato per Di Martedì e andato in onda il 10 novembre. La bocciatura arriva nonostante il 46% dei cittadini ritenga che gli scienziati in questo momento storico stiano dando il meglio di sè per fronteggiare e arrestare definitivamente la pandemia.

Sondaggi politici Ipsos: riorganizzare vita per fasce orarie per contrastare aumento contagi

Negli ultimi giorni, governo e istituzioni sanitarie si sono confrontati per capire come meglio agire per contenere la seconda ondata dei contagi. Per il 52% degli intervistati l’azione più utile in queste senso consiste nell’organizzare la vita per fasce orarie (ingressi e uscite a scuola e nei posti di lavoro, uscite per le diverse fasce di età o per professione, orari di vendita dei negozi, ecc.). Il 16% vede di buon occhio l’isolamento degli anziani e le persone con patologie a rischio mentre il 15% vorrebbe isolare i più giovani.

Sondaggi politici Ipsos: sì alle chiusure localizzate dal 62% degli italiani

Il 62% ritiene che le chiusure localizzate delle zone maggiormente colpite sia la misura migliore per affrontare la pandemia. Per il 18% sarebbe invece meglio chiudure tutto il territorio nazionale mentre il 15% preferirebbe un’apertura totale.

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: 2 novembre 2020. Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. 500 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne; margine di errore compreso tra +/- 0,9% e +/- 4,4% sulle stime relative al totale degli intervistati. Metodo raccolta delle informazioni: CATI.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →