Sondaggi elettorali EMG, Meloni supera Conte quanto a fiducia degli italiani

Pubblicato il 13 Novembre 2020 alle 18:39 Autore: Gianni Balduzzi
sondaggi elettorali Emg

Sondaggi elettorali EMG, Meloni supera Conte quanto a fiducia degli italiani

Il dato più significativo degli ultimi sondaggi elettorali di EMG per Agorà non riguarda come al solito le intenzioni di voto dei partiti, ma questa settimana la fiducia nei leader degli italiani.

Per la prima volta da molto tempo Conte non è al primo posto, ma viene superato da Giorgia Meloni, che passa dal 38% al 39%, mentre il premier perde un punto e scivola al 38%. Era al 45% solo poche settimane fa, ma l’aggravamento dell’emergenza pandemica ha influito sulla sua popolarità in senso inverso a quanto era accaduto a marzo.

Stabile al 34% è invece Salvini, che è inseguito da un Zaia sempre più vicino, al 32% e in crescita di due punti. Un 2% in più anche per Bonaccini al 27%. Questi supera Zingaretti, fermo al 26%.

Stabili, al 21%, sono Calenda, Toti e Berlusconi. In calo di un punto Di Maio, al 19%, e Renzi al 14%

sondaggi elettorali
Fonte: EMG
sondaggi elettorali
Fonte: EMG

Sondaggi elettorali EMG, in crescita Fratelli d’Italia

Dal punto di vista dei partiti invece pochi i cambiamenti. Lega e PD vedono erodersi la propria posizione. Il partito di Salvini scende del 0,2% al 24,8%, mentre quello di Zingaretti perde un decimale e va al 20% tondo.

Continua invece ad avanzare Fratelli d’Italia, che raggiunge il 16,3% guadagnando il 0,2%. È così compensato il calo della Lega. L’aumento di Forza Italia del 0,1%, ora al 6,8%, fa segnare al centrodestra un progresso complessivo, considerando anche la stabilità all’1,2% di Cambiamo!

Nella maggioranza ha peso invece la riduzione del 0,2% del Movimento 5 Stelle, al 14,3%, dopo essere sceso di due decimali. Giù, di un decimale, anche Italia Viva, al 4,3%, e LeU, ora al 2,7%

Ferma al 3,7% Azione, mentre +Europa e i Verdi conquistano un decimale in più andando entrambi all’1,8%

sondaggi
Fonte: EMG

Non stupisce quindi che secondo i sondaggi elettorali di EMG la fiducia complessiva nel governo risulti ancora in diminuzione. Ora sono solo il 37% quelli che ne hanno molta o abbastanza. Erano il 39% due settimane fa.

sondaggi
Fonte: EMG

Ed è consequenziale che cresca ancora la quota, altissima, di quanti hanno sentimenti negativi per il l’economia italiana. Sono arrivati al 79%

sondaggi elettorali
Fonte: EMG

I sondaggi elettorali di EMG sono stati effettuati su un panel telematico di 1488 casi il 10 novembre

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →