Sondaggi politici Demos: Nord Est, 30% non vuole vaccinarsi contro Covid

Pubblicato il 19 Novembre 2020 alle 10:50 Autore: Andrea Turco
sondaggio, sondaggi politici demos, sondaggi elettorali demos

Sondaggi politici Demos: Nord Est, 30% non vuole vaccinarsi contro Covid

L’aumento dei contagi ha colpito tutta l’Italia, compreso il Nord Est. Anche in questa fetta di territorio che comprende Veneto, la provincia di Trento e il Friuli Venezia Giulia, la percezione dei cittadini circa la crescita dei contagi è cambiata. A registrare questo cambiamento è stato Demos in un’indagine condotta per Il Gazzettino. La percentuale di cittadini che conosce persone che si sono ammalate di coronavirus è passata dal 43% di settembre al 62% odierno. Secondo Demos, questa crescita è dovuta al fatto che ” la pandemia è entrata nella quotidianità di ognuno” coinvolgendo “persone che fanno parte della nostra vita” e diventando così “molto più reale”.
Demos ha tracciato l’identikit dei cittadini che affermano di conoscere persone che si sono ammalate di Covid-19. Sono per lo più persone in possesso di un alto livello di istruzione (71%), con un’età inferiore ai 54 anni (67-73%), per lo più professionisti (80%) e impiegati (76%), imprenditori e lavoratori autonomi (70%), operai e studenti (entrambi 66%).

Sondaggi politici Demos: la crisi economica fa più paura

Nonostante l’aumento dei contagi, la preoccupazione per gli effetti economici derivanti dalla pandemia resta maggioritaria “sia tra coloro che conoscono persone che si sono ammalate di Covid-19 (51%) che quanti non hanno avuto questo tipo di esperienza, per il momento (56%)”.

Sondaggi politici Demos: chi è contrario al vaccino?

Per quanto riguarda la propensione alla vaccinazione, i dati registrati nel Nord Est ricalcano quelli rilevati sul territorio nazionale. Anche qui c’è un 30% di persone che non ha alcuna intenzione di vaccinarsi contro il Covid-19, nemmeno quando sarà pronta la cura (favorevole il 64%). Ad essere contrari al vaccino sono soprattutto donne (36%) e chi ha un’età compresa tra i 25 e i 54 anni (34-47%). Diventa maggioranza tra operai (52%), disoccupati (62%) e imprenditori (56%).

Sondaggi politici Demos: nota metodologica

L’Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto tra il 4 e il 6 novembre 2020 e le interviste sono state realizzate con tecnica CATI, CAMI, CAWI da Demetra. Il campione, di 1001 persone (rifiuti/sostituzioni: 6203), è statisticamente rappresentativo della popolazione con 18 anni e più residente in Veneto, in Friuli-Venezia Giulia e nella Provincia di Trento, per provincia (distinguendo tra comuni capoluogo e non), sesso e fasce d’età (margine massimo di errore 3.10% con CAWI) ed è stato ponderato, oltre che per le variabili di campionamento, in base al titolo di studio.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →