Ultimi sondaggi Euromedia: per 34,8% degli italiani governo cadrà in primavera

Pubblicato il 7 Gennaio 2021 alle 17:03 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggio, sondaggi euromedia, sondaggi elettorali euromedia

Ultimi sondaggi Euromedia: per 34,8% degli italiani governo cadrà in primavera

Un terzo degli italiani (34,8%) ritiene che l’esperienza del Conte bis è destinata a concludersi nella primavera di quest’anno. Un altro 32,9% è sicuro invece che il governo giallo rosso durerà fino alla scadenza naturale della legislatura (2023). Per il 14,5% la fiammella dell’esecutivo si spegnerà nel 2022, dopo l’elezione del presidente della Repubblica. Sono questi alcuni dei dati raccolti dagli ultimi sondaggi Euromedia Research. La durata del governo è strettamente legata alla fiducia che intercorre tra premier e la sua maggioranza. Fiducia che secondo il 48,6% non esiste più, e questo rappresenta un problema per il prosieguo della legislatura.

I venti di crisi che spirano su Palazzo Chigi hanno come esito quello di indebolire anche i partiti di governo. Secondo gli ultimi sondaggi elettorali Euromedia per Italpress, i partiti che compongono la maggioranza giallo rossa sono tutti in difficoltà. Il Partito Democratico è dato al 20,5%, distante tre punti percentuali dalla Lega di Salvini (23,8%, stesso valore registrato da Tecnè). il Movimento 5 Stelle è ormai dietro a Fratelli d’Italia. I primi sono sondati al 14,5% i secondi mezzo punto avanti al 15%. Forza Italia è data al 7% e così l’intera area di centrodestra raccoglie il 46,8% dei consensi. Sei punti in più rispetto alla coalizione governativa. La battaglia politica portata avanti da Renzi contro il premier Conte sembra invece non portare consensi ad Italia Viva che naviga sotto il 3%. Meglio fanno Azione (3,3%) e Sinistra Italiana (3%). In fondo alla classifica ci sono +Europa (2,1%) e Verdi (1,6%). Gli indecisi e gli astenuti sono sondati al 30%.

Ultimi sondaggi Euromedia: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: 21 dicembre 2020. Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Interviste telefoniche – metodologia C.A.T.I.-C.A.M.I.-C.A.W.I. (1.000 interviste): 1.000 intervistati (interviste valide) – numero dei non rispondenti/rifiuti all’intervista: 1.325 – totale contatti effettuati: 2.325. l margine di errore relativo ai risultati del sondaggio (livello di rappresentatività del campione del 95%) è +/- 3.1% per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (1.000 casi).

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →