Serie Tv Luglio: le prossime uscite sulle piattaforme di streaming

Pubblicato il 30 Giugno 2021 alle 18:38 Autore: Claudia Mustillo

Dopo un giugno ricco, dal punto di vista del catalogo delle principali piattaforme di streaming, luglio sarà ancora meglio. Il calendario delle prossime uscite per le serie tv di luglio di Netflix è veramente fitto e ci sono grandi novità, ma anche tanti ritorni, ma anche per Amazon Prime Video e Disney Plus sono previste tante novità.

Tra le novità più attese nel catalogo delle serie tv luglio di Netflix troviamo la prima serie tv dei The Jackal Generazione 56k“, che sarà disponibile sulla piattaforma di streaming a partire dalla giornata di domani, 1 luglio 2021.

Novità Amazon Prime Video serie tv luglio

Tra le novità per le serie tv luglio di Amazon Prime Video c’è la seconda stagione del talent Making the Cut con Heidi Klum e Tim Gun. I due giudici sono alla ricerca di talenti tra imprenditori e stilisti di moda insieme a Winnie Harlow, Jeremy Scott e altri che cambieranno nel corso delle puntate. Una peculiarità del progetto è che alla fine di ogni puntata i look saranno disponibili su Amazon. Inoltre, tra le novità di Amazon Prime Video anche la versione doppiata di Them.

Per chi invece ancora non avesse visto le serie tv di giugno ricordiamo: Celebrity Hunted -Caccia all’uomo, questa volta i vip in fuga saranno Diletta Leotta, Stefano Accordi, Vanessa Incontrada, Achille Lauro, Boss Doms, Elodie e Myss Keta. La loro avventurà inizierà nella città di Venezia e sarà disponibile in streaming a partire dal prossimo 18 giugno nel catalogo Amazon Prime Video.

Su Disney Plus continuano gli appuntamenti settimanali con la serie firmata Marvel “Loki“. Oggi appuntamento con il quarto episodio. Dove siamo arrivati? Attenzione agli spoiler: Loki e la variante Sylvie sono bloccati in un’apocalisse, riusciranno a salvarsi?

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Claudia Mustillo

Laureata in Mass Media e politica, poi, ha frequentato il master in Marketing e comunicazione politica ed istituzionale. Si è avvicinata al giornalismo grazie all’esperienza nella redazione di Radio3 Mondo e del programma televisivo Fake-La Fabbrica delle notizie, dove si è occupata di fact-checking e debunking delle notizie. Da un anno collabora con la redazione di Termometropolitico.it
    Tutti gli articoli di Claudia Mustillo →